Apri il menu principale

Huyshe Wolcott Yeatman-Biggs (2 febbraio 184514 aprile 1922) è stato un presbitero britannico della Chiesa d'Inghilterra che ha servito come unico vescovo suffraganeo di Southwark (nella diocesi di Rochester); è stato il 105º Vescovo di Worcester e, più recentemente, vescovo inaugurale della sede restaurata di Coventry in epoca moderna.

Indice

BiografiaModifica

Yeatman-Biggs nacque a Manston House, Dorset, il giovane figlio di Harry Farr Yeatman JP dal matrimonio con Emma, figlia ed erede di Harry Biggs, di Stockton House, Wiltshire. Ha studiato al Winchester College[1] e al Emmanuel College, Cambridge, dove è stato uno studente Dixie,[1] è infine (1905) un membro onorario.[2] Venne ordinato nel 1869 e dopo un ufficio a Salisbury divenne cappellano della diocesi nel 1875. Nello stesso anno ha sposato Lady Barbara Legge, quarta figlia del Conte di Dartmouth.[3]

Successivamente divenne vicario di Netherbury e Sydenham prima di diventare Vescovo di Southwark (un vescovo suffraganeo della diocesi di Rochester) nel 1891, incarico che ha mantenuto per quattordici anni prima della nomina a Vescovo di Worcester nel 1905.[4] Durante i suoi anni lì Yeatman-Biggs ha stretto forti legami con la Chiesa episcopale degli Stati Uniti.[5] Nel 1898, ha ereditato la tenuta di suo fratello, General Yeatman-Biggs CB, e ha assunto il nome aggiuntivo di Biggs con la licenza Reale.[1]

Nel 1918 ha assunto il compito di far rivivere la diocesi di Coventry, durante questi anni è venuto alla ribalta nazionale quando un avventuriero senza scrupoli lo ha accusato di influenzare un pensionato a lasciargli i suoi beni.[6] Non solo le accuse si rivelarono infondate, ma una piccola parte è stato giustamente ri- distribuito a cause meritevoli anglicane.

Dopo la morte di Yeatman-Biggs, una sua effigie in bronzo è stata commissionata da Hamo Thornycroft,[7] è stato l'unico artefatto che è sopravvissuto intatto al bombardamento della Cattedrale di Coventry nel 1940.[8]

 
Effigie di Yeatman-Biggs

NoteModifica

  1. ^ a b c "Who was Who" 1897–1990 London, A & C Black, 1991 ISBN 0-7136-3457-X
  2. ^ "Yeatman (post Yeatman-Biggs), Huyshe Wolcott (YTMN864HW)".
  3. ^ Rt. Rev.
  4. ^ The Times, Wednesday, 14 December 1904; p. 9; Issue 37577; col E New Bishops.(of Worcester) Category: Official Appointments and Notices
  5. ^ "American addresses" Yeatman-Biggs, H.W: London, Longmans, 1916
  6. ^ The Times, Thursday, 27 October 1921; p. 4; Issue 42862; col F Probate, Divorce, And Admiralty Division.
  7. ^ 'H. W. Yeatman-Biggs; 1st Bishop of Coventry'.
  8. ^ St Michael's - The Old Cathedral.

BibliografiaModifica

  • The Efficiency and Inefficiency of a Diocese, London, SPCK, 1909
  • Life in an English Diocese, London, SPCK, 1915[1]

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN9414770 · ISNI (EN0000 0000 4266 5183 · LCCN (ENno92031844