iBook G3

notebook prodotto da Apple Inc. dal 1999 al 2003

L'iBook G3 è un computer notebook prodotto da Apple Inc. dal 1999 al 2003, è stato sostituito dall'iBook G4.

iBook G3
computer
IBook G3 wordmark.svg
Tiponotebook
Paese d'origineStati Uniti Stati Uniti
ProduttoreApple
Inizio venditaluglio 1999
Fine venditaottobre 2003
CPUPowerPC G3
L1 Cache64 KB
Predecessore
SuccessoreiBook G4
Sito web Apple - iBook, su apple.com. URL consultato il 12 febbraio 2020 (archiviato dall'url originale il 1º giugno 2003).

Si basa sul processore PowerPC G3 nelle sue versioni 750, 750CXE, 745, 755, 750FX.

StoriaModifica

Il primo modello di iBook G3 venne introdotto sul mercato nel 1999. La serie di portatili PowerBook riscuoteva buoni risultati nel segmento professionale e semiprofessionale ma il costo lo rendeva inaccessibile alla maggioranza degli utenti domestici, l'iBook colmava questa lacuna. Per ridurne i costi ed evitare concorrenza con il PowerBook gli ingegneri dell'iBook decisero di ridurne le possibilità di espansione e di utilizzare scelte tecnologiche meno performanti (e meno costose) per l'iBook. L'iBook vendette fin dall'inizio molto bene e si dimostrò subito un prodotto di successo. Ne sono prova le numerose versioni del prodotto che Apple realizzò. Verso la fine del 2001 Apple decise di rivoluzionare gli iBook e di cambiare anche il case. Il nuovo iBook oltre ad un incremento delle prestazioni utilizzava un case che ricordava molto i case dei PowerBook ma era bianco anziché argentato. Inoltre pur essendo dedicati ad un mercato di fascia bassa non erano costruiti con un risparmio dei componenti. Questi portatili hanno la fama di essere quasi indistruttibili e sono dotati di molte soluzioni che dimostrano la cura per i particolari degli ingegneri Apple. Per esempio la seconda serie degli iBook è dotata di una molla nel case, basta spingere leggermente il display perché questo si chiuda automaticamente senza bisogno di essere accompagnato come succede nella maggior parte di portatili ibm-compatibili[senza fonte], poi il display quando si richiude si aggancia al computer tramite un gancetto che fuoriesce solo quando il display si trova a circa un centimetro dalla parte inferiore del computer.

VersioniModifica

ClamshellModifica

Il primo modello di iBook venne presentato con un inusuale case a forma di conchiglia. Questo case era dotato anche di una solida maniglia per facilitarne il trasporto ed era venduto in molti colori come l'iMac.

 
Le colorazioni dell'iBook G3 Clamshell
iBook G3 "Clamshell"
computer
 
iBook G3 Clamshell in colorazione "mirtillo"
Inizio venditaluglio 1999
Fine venditamaggio 2001
CPUPowerPC 750 o 750cxe
Frequenza300, 366 o 466 MHz
L2 Cache512 o 256 KB
Bus66 MHz
RAM di serie32 o 64 MB
RAM massima544 o 576 MB
Slot RAM3 SO-DIMM da 66 MHz
Scheda videoATI Rage Mobility o Rage Mobility 128
RAM video4 o 8 MB
Risoluzioni video800 x 600 px
Schermo12,1" LCD
Uscita audio
  • 1 Jack 3,5 mm
  • Altoparlante integrato
Comunicazione
  • Ethernet 10 Mb/s
  • Modem 56k
  • AirPort 802.11b (opzionale)
Disco rigido3.2, 6 o 10 GB
Porte
SO di serieOS 8 o OS 9
SO correntePanther o Tiger
Consumo45 o 50 W
Peso3 Kg
Dimensioni (A x L x P)29,5 x 34,3 x 4,6 cm
Colorazioni
  • Mirtillo, mandarino e grafite
  • Indaco, lime e grafite

Seconda generazioneModifica

iBook G3 (2ª generazione)
computer
 
Inizio venditamaggio 2001
Fine venditamaggio 2002
CPUPowerPC 750CXE, 745, 755
Frequenza500 o 600 MHz
L2 Cache256 KB
Bus66 o 100 MHz
RAM di serie64 o 128 MB
RAM massima576 o 640 MB
Slot RAM1 SO-DIMM da 100 MHz
Scheda videoATI Rage Mobility 128
RAM video8 MB
Risoluzioni video1024 x 768 px
Schermo12" o 14" LCD
Uscita audio
  • 1 Jack 3,5 mm
  • Altoparlante integrato
Comunicazione
  • Ethernet 10 Mb/s
  • Modem 56k
  • AirPort 802.11b (opzionale)
Disco rigido10, 15, 20 o 30 GB
Porte
SO di serieOS 9 o Puma
SO correntePanther o Tiger
Consumo45 W
Peso10,8 Kg (12"); 13,2 Kg (14")
Dimensioni (A x L x P)28,5 x 23,1 x 3,5 cm (12"); 32,3 x 26,0 x 3,5 cm (14")

Terza generazioneModifica

iBook G3 (3ª generazione)
computer
 
Inizio venditamaggio 2002
Fine venditaottobre 2003
CPUPowerPC 750FX
Frequenza700, 800 o 900 MHz
L2 Cache512 KB
Bus100 MHz
RAM di serie64 o 128 MB
RAM massima576 o 640 MB
Slot RAM1 SO-DIMM da 100 MHz
Scheda videoATI Mobility Radeon 7500
RAM video16 o 32 MB
Risoluzioni video1024 x 768 px
Schermo12" o 14" LCD
Uscita audio
  • 1 Jack 3,5 mm
  • Altoparlante integrato
Comunicazione
  • Ethernet 10 Mb/s
  • Modem 56k
  • AirPort 802.11b (opzionale)
Disco rigido20, 30, 40 o 60 GB
Porte
SO di seriePuma o Jaguar
SO correnteTiger
Consumo45 W
Peso10,8 Kg (12"); 13,2 Kg (14")
Dimensioni (A x L x P)28,5 x 23,1 x 3,5 cm (12"); 32,3 x 26,0 x 3,5 cm (14")

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica

  Portale Apple: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Apple