Apri il menu principale
Ice Ice Baby
ArtistaVanilla Ice
Tipo albumSingolo
Pubblicazione2 luglio 1990
Durata4:32
Album di provenienzaTo the Extreme
GenerePop rap
EtichettaSBK Records
Certificazioni
Dischi d'oroAustria Austria[1]
(vendite: 25 000+)
Canada Canada[2]
(vendite: 50 000+)
Germania Germania[3]
(vendite: 250 000+)
Svezia Svezia[4]
(vendite: 25 000+)
Dischi di platinoAustralia Australia[5]
(vendite: 70 000+)
Regno Unito Regno Unito[6]
(vendite: 600 000+)
Stati Uniti Stati Uniti[7]
(vendite: 1 000 000+)
Vanilla Ice - cronologia
Singolo precedente
(1990)
Singolo successivo
(1990)

Ice Ice Baby è un singolo hip hop scritto da Vanilla Ice e DJ Earthquake. Il brano contiene un campionamento della linea di basso di Under Pressure dei Queen (in collaborazione con David Bowie): inizialmente non furono inseriti nei crediti, ma vennero aggiunti in seguito dopo il successo riscosso dal brano del rapper. Inizialmente contenuto nell'album d'esordio Hooked del 1989 e successivamente in quello del debutto nazionale del 1990, To the Extreme, venne riproposta in versione remix negli album Platinum Underground e Vanilla Ice Is Back!. Una versione live è stata incisa nell'album Extremely Live, mentre una versione rock è contenuta nell'album Hard to Swallow con il titolo Too Cold.

Ice Ice Baby fu pubblicato originariamente come lato B della cover di Play That Funky Music realizzata da Vanilla Ice, ma non ebbe un successo immediato (che ottenne invece solo in un secondo momento). È stato il primo singolo hip hop a raggiungere la vetta delle classifiche Billboard, piazzandosi al 1º posto in quelle di Australia, Belgio, Paesi Bassi, Nuova Zelanda e Regno Unito;[8][9] inoltre, è stata classificata al 5º posto nella lista 50 Most Awesomely Bad Songs Ever redatta nel 2004 da VH1 e Blender.[10]

NoteModifica

  1. ^ (EN) ARIA Accreditations (1987-2010), ARIA Charts. URL consultato il 7 marzo 2008.
  2. ^ (EN) ARIA Accreditations (1987-2010), ARIA Charts. URL consultato il 7 marzo 2008.
  3. ^ (EN) ARIA Accreditations (1987-2010), ARIA Charts. URL consultato il 7 marzo 2008.
  4. ^ (EN) ARIA Accreditations (1987-2010), ARIA Charts. URL consultato il 7 marzo 2008.
  5. ^ (EN) ARIA Accreditations (1987-2010), ARIA Charts. URL consultato il 7 marzo 2008.
  6. ^ (EN) ARIA Accreditations (1987-2010), ARIA Charts. URL consultato il 7 marzo 2008.
  7. ^ (EN) ARIA Accreditations (1987-2010), ARIA Charts. URL consultato il 7 marzo 2008.
  8. ^ (EN) Hitparade.ch: Vanilla Ice (Ice Ice Baby), swisscharts.com. URL consultato il 25 giugno 2015.
  9. ^ (EN) Official Charts Company: Vanilla Ice, Official Charts Company. URL consultato il 25 giugno 2015.
  10. ^ (EN) VH1 & Blender Magazine Present: 50 Most Awesomely Bad Songs ... Ever, PRNewswire. URL consultato il 25 giugno 2015.

Collegamenti esterniModifica