Apri il menu principale

Il Sentiero di Leonardo

percorso escurionistico del Lago di Como
Sentiero di Leonardo da Vinci
Sentiero di Leonardo; The Way of Leonardo da Vinci
Mona Lisa, by Leonardo da Vinci, from C2RMF retouched.jpg
Sentiero del Viandante DSC 6340 (14020554463).jpg
Un tratto del sentiero a Lierna Lago di Como con vista su Bellagio
Tipo percorsostorico e panoramico escursionistico
Localizzazione
StatoItalia Italia
RegioneLombardia Lombardia
ProvinciaLecco Lecco
ComuneMilano Milano
Catena montuosaGruppo delle Grigne
MontagnaGrigna
Percorso
InizioMilano
FineSan Bernardino
Lunghezza45 km
Altitudine max.2.350 metri m slm
Altitudine min.200 metri m slm
Tipo superficieerba, roccia, asfalto
Data aperturasempre aperto
Dettagli
Tempo totale12 giorni

Il sentiero di Leonardo da Vinci o sentiero di Leonardo è un percorso storico escursionistico ciclopedonale costituito in gran parte da sentieri e mulattiere che parte da Milano e fiancheggia il lato orientale del lago di Como, partendo da Lecco, passando da Lierna e terminando a San Bernardino (Mesocco) in Svizzera, nel Canton Grigioni, nei pressi di Sankt Moritz, proseguendo verso Madesimo sulla Via Spluga per poi attraversare il Passo del Baldiscio, andando a toccare i luoghi connessi ai temi più emblematici del genio di Leonardo da Vinci. Il tragitto completo è lungo circa 240 Km e viene solitamente percorso a tappe che ripercorrono la vita, le opere, i soggiorni e le ricerche di Leonardo da Vinci.[1]

Il collegamento ciclopedonale del Sentiero di Leonardo con l'aeroporto di Malpensa di atterrare nello scalo di Milano di mettersi direttamente in cammino a piedi, senza prendere alcun mezzo di trasporto fino al Lago di Como.

NoteModifica

BibliografiaModifica

  • Renato Ornaghi, Il Sentiero di Leonardo. 240 km da Milano a San Bernardino. Luoghi, temi, percorsi, ospitalità, Opificio Monzese delle Pietre Dure, 2019, ISBN 8896174112

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Template:Luoghi del Sentiero di Leonardo

  Portale Lombardia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Lombardia