Apri il menu principale

Index Zero

film del 2014 diretto da Lorenzo Sportiello
Index Zero
Index zero.png
Una scena del film
Titolo originaleIndex Zero
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneItalia
Anno2014
Durata82 min
Rapporto2.35:1
Generefantascienza
RegiaLorenzo Sportiello
SceneggiaturaLorenzo Sportiello, Claudio Corbucci e Francesco Cioce
ProduttoreGiuseppe Gargiulo
Casa di produzioneCine Video Corporation
FotografiaFerran Paredes Rubio
MontaggioGiuseppe Trepiccione
Effetti specialiEmiliano Colantoni, Lorenzo Sportiello
MusicheLorenzo Sportiello, Alex Campedelli
ScenografiaFabrizio D'Arpino
CostumiGiuseppe Avallone
Interpreti e personaggi

Index Zero è un film del 2014 diretto da Lorenzo Sportiello.

TramaModifica

Anno 2035. Un uomo e una donna cercano di entrare illegalmente negli Stati Uniti d'Europa per dare un futuro al figlio che aspettano. Affrontano un lungo e disperato viaggio riuscendo a superare il confine, ma sono catturati dalla polizia dell'immigrazione. Reclusi in un centro di detenzione temporanea, sono separati con la forza perché una donna incinta è considerata “non sostenibile” e deve essere espulsa. In Europa a ogni cittadino è assegnato un Indice di Sostenibilità, basato sullo stato di salute e le capacità produttive. Indice che divide le persone in classi. L'unica possibilità per integrarsi è diventare "sostenibile": raggiungere l'lndice Zero.

ProduzioneModifica

Il regista della pellicola Lorenzo Sportiello ha dichiarato di considerarlo "un film di fantascienza umanista. Ho voluto lavorare a un film di genere con un approccio intimista, europeo. La messa in scena è realistica, rendendo la rappresentazione del futuro il più naturalistica possibile".[1]

DistribuzioneModifica

Il film è stato presentato in anteprima mondiale alla nona edizione del Festival internazionale del film di Roma il 24 ottobre 2014[2].

Attualmente è ancora inedito in sala.

RiconoscimentiModifica

NoteModifica

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica