Apri il menu principale
Iran Barkley
Iran Barkley.jpg
Nazionalità Stati Uniti Stati Uniti
Pugilato Boxing pictogram.svg
Categoria Pesi medi, supermedi e massimi leggeri
Carriera
Incontri disputati
Totali 63
Vinti (KO) 43
Persi (KO) 19
Pareggiati 1
 

Iran Barkley (6 maggio 1960) è un ex pugile statunitense, in carriera ha combattuto nei pesi Medi, Supermedi e Massimi Leggeri. Ha ottenuto vittorie di spessore contro avversari del calibro di Wilford Scypion, Thomas Hearns, Darrin Van Horn e Gerrie Coetzee.

CarrieraModifica

Fratello di Yvonne Barkley, lottatrice professionista negli anni 70, fu da questa convinto a intraprendere la carriera pugilistica.

Denominato The Blade, Barkley, dotato di statura smisurata (188 cm) debuttò da professionista nel dicembre 1982. Nell'ottobre del 1987 solo i punti lo videro perdente contro l'italiano Sumbu Kalambay, per i pesi Medi WBA. L'anno dopo ottenne il titolo WBC battendo Thomas Hearns in tre riprese. Perse il titolo ai punti (decisione non unanime) contro Roberto Duran nel 1989, in un match che fu definito Incontro dell'Anno dalla rivista Ring Magazine.

Successivamente incontrò Michael Nunn, Nigel Benn e Darrin Van Horn, con alterni risultati.

Nell'ottobre 1994 contro l'imbattuto Henry Maske (pesi Massimi Leggeri per il titolo IBF) Barkley viene sconfitto dopo nove riprese.

Barkley ha continuato a combattere dopo questa sconfitta, passando ai pesi Massimi. Il suo ultimo match degno di nota è stato una vittoria nel giugno 1997 per il prestigioso titolo dei pesi Massimi WBB, battendo l'ex campione dei pesi Massimi WBA Gerrie Coetzee con un TKO alla 10ª ripresa.

Nel 1999, dopo aver perso un incontro in Mississippi per un Ko al sesto round da parte di Keith McKnight, Barkley si ritira.

Il suo Curriculum Vitae definitivo sarà così: 63 incontri, 43 vittorie (27 prima del limite), 19 sconfitte e 1 pareggio.

Collegamenti esterniModifica