Apri il menu principale

Iris (gastronomia)

piatto tipico della gastronomia palermitana e siciliana
Iris
Origini
Luogo d'origineItalia Italia
RegioneSicilia
Zona di produzionePalermo
Dettagli
Categoriapiatto unico
RiconoscimentoP.A.T.
SettoreProdotti della gastronomia
 

L'iris è un cibo tipico della gastronomia Palermitana e siciliana. Come produzione tipica siciliana, è stata ufficialmente riconosciuta e inserita nella lista dei prodotti agroalimentari tradizionali italiani (P.A.T.) del Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali (Mipaaf)[1].

StoriaModifica

L'origine del nome è molto particolare. Il cavaliere del lavoro Antonio Lo Verso, pasticcere palermitano preparò questo dolce in occasione della prima (1901) dell'opera Iris di Pietro Mascagni. La sua creazione divenne talmente famosa che indusse Antonio Lo Verso a cambiare il nome della sua caffetteria proprio in Iris. La caffetteria Iris di via Roma 148 da allora divenne un punto di riferimento per l'aristocrazia e la borghesia palermitana che lì si servivano per le proprie colazioni a base di caffè e appunto iris[2].

CaratteristicheModifica

L'iris è una preparazione fatta di pasta lievitata dolce fritta. Nonostante sia dolce, viene annoverato tra i classici cibi di strada della cucina palermitana, venendo gustato a tutte le ore da cittadini e turisti[3]. L'iris è una ciambella di forma tonda e senza buco avente un ripieno di crema di ricotta, zucchero, cioccolato fuso e pezzetti di cioccolato. Va consumata calda appena fritta[4]. Una certa diffusione ha anche una variante dell'iris al forno[5].

NoteModifica

  1. ^ Tredicesima revisione dell'elenco dei prodotti agroalimentari tradizionali, su politicheagricole.it. URL consultato il 24 aprile 2018.
  2. ^ Ricetta Iris fritta con crema di ricotta, su Ricette di Sicilia. URL consultato il 24 aprile 2018.
  3. ^ Iris fritta con crema di ricotta, su palermoviva.it, 6 febbraio 2015. URL consultato il 24 aprile 2018.
  4. ^ La Iris fritta, su mazaraonline.it. URL consultato il 24 aprile 2018.
  5. ^ Ricetta dell'iris al forno, su DolciSiciliani.net, 11 febbraio 2012. URL consultato il 24 aprile 2018.

BibliografiaModifica

  • Sara Favarò, Dolci ritualità, Tipheret

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica