Isola Santa Cruz (Galápagos)

Isola Santa Cruz
Isla Santa Cruz
Santa Cruz Galapagos.jpg
Profilo dell'isola
Geografia fisica
Coordinate0°38′37″S 90°21′29″W / 0.643611°S 90.358056°W-0.643611; -90.358056Coordinate: 0°38′37″S 90°21′29″W / 0.643611°S 90.358056°W-0.643611; -90.358056
ArcipelagoGalápagos
Superficie986 km²
Altitudine massima864 m s.l.m.
Geografia politica
StatoEcuador Ecuador
Demografia
Abitanti12 000
Cartografia
Santa Cruz topographic map-es.png
voci di isole dell'Ecuador presenti su Wikipedia

L'isola Santa Cruz è un'isola dell'arcipelago delle Galápagos. L'isola, così chiamata in onore della Santa Croce, è altresì nota come isola Indefatigable, dal nome di un vascello britannico chiamato HMS Indefatigable[1].

L'isola ha un'area di 986 km² e un'altitudine massima di 864 metri sul livello del mare. Santa Cruz è l'isola che ospita la maggiore popolazione umana dell'arcipelago, nella città di Puerto Ayora, per un totale di 12 000 abitanti sull'isola. Sull'isola si trovano la stazione di ricerca Charles Darwin e il quartier generale dell'autorità del parco nazionale delle isole; presso il centro di ricerca opera un allevamento di tartarughe che si occupa del reinserimento di questi animali nel loro habitat. Le zone collinari di Santa Cruz possiedono una vegetazione lussureggiante e sono famose per i tunnel di lava. A Santa Cruz si trovano numerose tartarughe. Black Turtle Cove è uno sito circondato da mangrovie che le tartarughe marine, le razze e piccoli squali usano come zona di accoppiamento. Altro sito dell'isola è Cerro Dragòn, noto per la laguna dei fenicotteri, lungo i cui sentieri è possibile vedere le iguane mangiare.

NoteModifica

  1. ^ (EN) Santa Cruz, su Galapagos Conservancy, Inc.. URL consultato il 4 luglio 2019.

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàLCCN (ENsh88006855