Italy: Love It, or Leave It

film documentario del 2011 diretto da Gustav Hofer e Luca Ragazzi
Italy: Love It, or Leave It
Italy Love It, or Leave It.jpg
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia, Germania
Anno2011
Durata75 min
Generedocumentario
RegiaGustav Hofer e Luca Ragazzi
SceneggiaturaGustav Hofer e Luca Ragazzi
Produttore esecutivoVania del Borgo
FotografiaMichele Paradisi
MontaggioDesideria Rayner
Interpreti e personaggi
  • Gustav Hofer: se stesso
  • Luca Ragazzi: se stesso
  • Giuseppe Pugliese: se stesso
  • Mary Epifania: se stessa
  • Carlo Petrini: se stesso
  • Loredana Zanzardo: se stessa
  • Claudia D'Aita: se stessa
  • Carla Girasole: se stessa
  • Nichi Vendola: se stesso
  • Padre Fedele: se stesso
  • Ignazio Cutrò: se stesso
  • Loredana Simioli: se stessa
  • Andrea Camilleri: se stesso
  • Francesco Pascale: se stesso

Italy: Love It, or Leave It è un documentario e docudrama del 2011 diretto da Gustav Hofer e Luca Ragazzi.

Si è aggiudicato il premio al miglior lungometraggio e il premio del pubblico al Milano Film Festival 2011, e il premio della giuria giovanile all'Annecy cinéma italien dello stesso anno.

TramaModifica

Luca e Gustav sono una coppia che vive a Roma. Quando ricevono una notifica di sfratto, si apre una spaccatura: Gustav vorrebbe trasferirsi a Berlino, mentre Luca crede che l'Italia sia ancora un Paese che ha qualcosa da offrire. Decidono di prendere sei mesi di tempo per scegliere, e cominciano un viaggio lungo la Penisola a bordo di una vecchia Fiat 500, toccando tappe come Rosarno, Napoli, Giarre e Predappio, per capire se l'Italia è ancora un posto in cui poter vivere o meno.[1]

NoteModifica

  1. ^ Italy: Love It, or Leave It - Cinematografo, in Cinematografo. URL consultato il 5 settembre 2018.

Collegamenti esterniModifica