Apri il menu principale

Jakov Nenadović

politico e militare serbo
Jakov Nenadovic

Jakov Nenadović, in serbo Јаков Ненадовић (Brankovina, 1765Vienna, 1836), è stato un politico e militare serbo. Assieme a suo fratello Mateja Nenadović gioca un ruolo di primo piano nella prima rivolta serba contro il dominio dell'Impero Ottomano e viene nominato primo Ministro dell'Interno della Serbia.

Nel 1805 partecipa alla creazione del Consiglio di amministrazione che governerà la Serbia liberata e nel 1810 ne diventa capo.

Nel 1814 dopo il fallimento del tentativo indipendentista e la riconquista della Serbia da parte degli ottomani, Nenadović fugge in Moldavia, poi in Russia e Austria.

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN49146937726213830961 · GND (DE1106272579 · WorldCat Identities (EN49146937726213830961