Janet Yellen

economista e politica statunitense

Janet Louise Yellen (New York, 13 agosto 1946) è un'economista e politica statunitense, attuale segretario al Tesoro dal 26 gennaio 2021 nonché ex presidente della Federal Reserve dal 2014 al 2018. Yellen ha insegnato economia alla Haas School of Business dell'Università di Berkeley, dove è professoressa emerita.

Janet Yellen

78º Segretario al Tesoro degli Stati Uniti
In carica
Inizio mandato26 gennaio 2021
PresidenteJoe Biden
PredecessoreSteven Mnuchin

15º Presidente della Federal Reserve
Durata mandato3 febbraio 2014 –
3 febbraio 2018
PresidenteBarack Obama
Donald Trump
PredecessoreBen Bernanke
SuccessoreJerome Powell

Vicepresidente della Federal Reserve
Durata mandato4 ottobre 2010 –
3 febbraio 2014
PresidenteBen Bernanke
PredecessoreDonald Kohn
SuccessoreStanley Fischer

Presidente della Federal Reserve di San Francisco
Durata mandato14 giugno 2004 –
4 ottobre 2010
PredecessoreRobert Parry
SuccessoreJohn Williams

18º Direttore del Consiglio dei Consulenti Economici
Durata mandato18 febbraio 1997 –
3 agosto 1999
PredecessoreJoseph Stiglitz
SuccessoreMartin Neil Baily

Dati generali
Partito politicoDemocratico
Titolo di studiodottorato di ricerca
UniversitàUniversità Brown
Università di Yale
FirmaFirma di Janet Yellen

Biografia

modifica

Nata in una famiglia ebraica di Brooklyn, Janet Yellen studiò economia all'Università Brown ed a Yale[1]. Dopo la laurea, Yellen ha lavorato per diversi anni come docente universitaria di macroeconomia presso la Haas School of Business dell'Università della California - Berkeley[2]; negli anni novanta venne scelta dal Presidente Clinton come presidente del Consiglio dei Consulenti Economici[3]. Dal 1994 al 1997 fu membro del consiglio dei governatori del Federal Reserve System e successivamente fu vicepresidente dell'American Economic Association. Negli anni seguenti fu membro votante della Federal Open Market Committee e per sei anni presidente della Federal Reserve Bank di San Francisco[4].

Nel 2010 Barack Obama la nominò vicepresidente della Federal Reserve, carica che mantenne per quattro anni, fin quando cioè divenne presidente succedendo a Ben Bernanke. Yellen fu così la prima donna a rivestire questo ruolo e la prima democratica dai tempi di Paul Volcker[5]. Grazie a questo ruolo, nel 2014 Yellen ha ottenuto il secondo posto nella lista delle 100 donne più potenti del mondo secondo ''Forbes''[6]. Dopo le elezioni presidenziali statunitensi del 2020, il presidente-eletto Joe Biden annuncia la scelta di Yellen come segretaria del tesoro[7]. Il 25 gennaio 2021 il Senato conferma la sua nomina con 84 voti a favore e 15 contrari, entrando in carica il giorno dopo.

Vita privata

modifica

Janet Yellen è coniugata con il collega economista George Akerlof, anche lui professore emerito all'Università della California - Berkeley e vincitore del Nobel per l'economia[8].

  1. ^ Da Janet Yellen a Elvira Nabiullina. Ecco le donne ai vertici delle banche centrali nel mondo, su ilsole24ore.com, Il Sole 24 Ore. URL consultato il 29 maggio 2014.
  2. ^ Janet Yellen, Professoressa Emerita di Macroeconomia, su haas.berkeley.edu. URL consultato il 23 novembre 2020.
  3. ^ Obama nomina Janet Yellen a capo della Fed, su vanityfair.it, Vanity Fair. URL consultato il 29 maggio 2014.
  4. ^ Chi è Janet Yellen, la prima donna alla Fed, su economia.panorama.it, Panorama. URL consultato il 29 maggio 2014 (archiviato dall'url originale il 29 maggio 2014).
  5. ^ Usa, il Senato conferma: Janet Yellen è presidente della Fed, su repubblica.it, la Repubblica. URL consultato il 29 maggio 2014.
  6. ^ Ecco le donne più potenti del mondo secondo Forbes, su liberoquotidiano.it, Libero. URL consultato il 29 maggio 2014 (archiviato dall'url originale il 29 maggio 2014).
  7. ^ È ufficiale: Biden nomina Janet Yellen segretaria al Tesoro Usa, su Il Sole 24 ORE. URL consultato il 1º dicembre 2020.
  8. ^ Obama nomina Janet Yellen: è la prima donna alla guida della Fed, su corriere.it, Corriere della Sera. URL consultato il 29 maggio 2014.

Altri progetti

modifica

Collegamenti esterni

modifica
Predecessore: Segretario al Tesoro degli Stati Uniti d'America Successore:  
Steven Mnuchin 26 gennaio 2021 - in carica -
Segretari al Tesoro degli Stati Uniti

Hamilton · Wolcott · Dexter · Gallatin · Campbell · Dallas · Crawford · Rush · Ingham · McLane · Duane · Taney · Woodbury · Ewing · Forward · Spencer · Bibb · Walker · Meredith · Corwin · Guthrie · Cobb · Thomas · Dix · Chase · Fessenden · McCulloch · Boutwell · Richardson · Bristow · Morrill · Sherman · Windom · Folger · Gresham · McCulloch · Manning · Fairchild · Windom · Foster · Carlisle · Gage · Shaw · Cortelyou · MacVeagh · McAdoo · Glass · Houston · Mellon · Mills · Woodin · Morgenthau · Vinson · Snyder · Humphrey · Anderson · Dillon · Fowler · Barr · Kennedy · Connally · Shultz · Simon · Blumenthal · Miller · Regan · Baker · Brady · Bentsen · Rubin · Summers · O'Neill · Snow · Paulson · Geithner · Lew · Mnuchin · Yellen

Controllo di autoritàVIAF (EN29610505 · ISNI (EN0000 0000 8368 0232 · LCCN (ENn90615692 · GND (DE128530316 · BNF (FRcb123619436 (data) · J9U (ENHE987007446241705171 · NDL (ENJA00903418