Jillionaire

disc jockey e produttore discografico trinidadiano
Jillionaire
Web Summit 2018 - Musicnotes - Day 3, November 8 SMX 1977 (44868856785).jpg
NazionalitàTrinidad e Tobago Trinidad e Tobago
GenereMusica elettronica
Periodo di attività musicale1998 – in attività
Studio4 (3 con i Major Lazer)

Jillionaire, pseudonimo di Cristopher Leacock (Port of Spain, 3 Aprile 1978), è un disc jockey e produttore discografico trinidadiano.

È meglio conosciuto per essere membro del progetto musicale Major Lazer, insieme a Diplo e a Walshy Fire. Ha anche pubblicato nel 2014 un EP chiamato fresh con Salvatore Ganacci con la etichetta Universal Music[1]

Con oltre 15 anni di esperienza[2], Jillionaire ha creato un sound unico, con i ritmi caraibici del soca e dancehall. Nel 2010 la sua ascesa alla fama è iniziata quando è andato al WOMAD Festival in Nuova Zelanda e ha mostrato il suo talento di fronte a centinaia di spettatori. Nel 2011, è entrato nel gruppo dei Major Lazer insieme a Walshy Fire, a causa della separazione con Switch.

Major LazerModifica

Principalmente i Major Lazer era composto dai DJ Switch e Diplo, ma nel 2011 entrambi decisero di separarsi a causa della decisione di Switch di iniziare una sua carriera solista. Da allora, Jillionaire e Walshy Fire hanno sostituito Switch. Hanno pubblicato da allora due album in studio e un EP; Free the Universe, Apocalypse Soon e Peace Is the Mission.

Lavoro supplementareModifica

Al di là dei Major Lazer, ha lavorato con diversi artisti come per esempio: Salvatore Gnacci nel suo EP Fresh, con Swick in Ants Nests Feat. T.O.K, e con Phat Deuce in FI DI GAL DEM con Mr. Lexx. Ha anche creato un account SoundCloud, dove ha pubblicato la maggior parte dei suoi assoli e contributi.

DiscografiaModifica

  • 2014 - Jillionaire* & Salvatore Gnacci* Ft. Sanjin (2) – Fresh (2014)

Con i Major LazerModifica

NoteModifica

  1. ^ "Jillionaire Talks New Video With Salvatore Ganacci (Ft. Sanjin) "Fresh""., su vibe.com. URL consultato il 27 luglio 2015 (archiviato dall'url originale il 13 gennaio 2016).
  2. ^ "Jillionaire headlines CFW spectacular".

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica