Apri il menu principale

Jim Johnston

compositore e musicista statunitense
Jim Johnston
NazionalitàStati Uniti Stati Uniti
GenerePop
Periodo di attività musicale1985 – 2017

James Alan Johnston, detto Jim Johnston (Arkansas, 1959), è un compositore e musicista statunitense.

È noto per essere stato l'autore della maggior parte delle musiche d'ingresso dei wrestler della World Wrestling Entertainment (WWE), federazione per cui ha lavorato dal 1985 al 2017.

CarrieraModifica

Il ruolo svolto da Johnston in WWE è quello di compositore ufficiale della musica per le colonne sonore dei programmi della WWE, dei videogiochi legati al marchio e dei contenuti web del sito ufficiale WWE. Johnston è celebre per aver prodotto molte delle theme song più memorabili delle Superstar WWE, incluse le musiche d'ingresso di The Undertaker, The Rock, D'Lo Brown e "Stone Cold" Steve Austin, oltre a centinaia di altre; brani poi inseriti nelle varie compilation WWE.

Oltre alle theme song delle superstar, Johnston si occupa di comporre la musica per la maggior parte dei pay-per-view WWE e per le varie trasmissioni televisive, inclusi spot pubblicitari, video musicali e scenette.[1]

La prima occasione lavorativa per Johnston di lavorare nello sport d'intrattenimento si presentò quando egli collaborava con MTV e VH1 per creare spot pubblicitari. Il musicista incontrò in un ristorante un dirigente WWF, che successivamente gli presentò Vince McMahon che lo assunse nella compagnia.

Johnston è conosciuto per la sua abitudine di comporre e produrre il suo materiale in solitaria, suonando inoltre da solo tutti gli strumenti in sala di registrazione. Occasionalmente recluta qualche cantante o qualche session man per contribuire a canzoni particolari che lo necessitano, ma preferisce affidare il lavoro ad artisti sconosciuti o senza contratto piuttosto che interpellare musicisti prestigiosi. Nel 2008, Johnston ha espresso pubblicamente la sua frustrazione artistica in una intervista alla rivista Billboard, dove ha accusato la WWE di essere incapace di promuovere meglio la sua carriera musicale al di fuori del circuito del wrestling.[2]

DiscografiaModifica

NoteModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN80654525 · ISNI (EN0000 0000 7294 0369 · LCCN (ENno2001012361 · WorldCat Identities (ENno2001-012361