Apri il menu principale

Johann Gelle

editore e incisore tedesco
Il medico appare come un diavolo quando chiede la sua parcella

Johann Gelle, o Johannes Gelle o Johannes Gelleaeo (Colonia, 1580 circa – Amsterdam, 30 marzo 1625 o 1624), è stato un editore e incisore tedesco.

BiografiaModifica

Allievo di Crispijn van de Passe, operò inizialmente nella sua città natale a partire circa dal 1595[1]. Nel 1606 si trasferì ad Amsterdam, dove rimase fino al 1610[1]. Nello stesso anno fu a Parigi e ad Anversa, rimanendo in quest'ultima città fino al 1614[1]. Operò inoltre a Colonia (1614-1615), Amsterdam (1624-1625) e Francoforte sul Meno[1].

Illustrò alcune opere di Jacob Cats[2], tra cui Self Stryt[3], Constantijn Huygens e Johan de Brune[2].

OpereModifica

NoteModifica

BibliografiaModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN250947428 · ISNI (EN0000 0003 7134 8701 · LCCN (ENno99091013 · ULAN (EN500018344 · WorldCat Identities (ENno99-091013