Kamen'-na-Obi

Kamen'-na-Obi
città (gorod)
Ка́мень-на-Оби́
Kamen'-na-Obi – Stemma
Kamen'-na-Obi – Veduta
Localizzazione
StatoRussia Russia
Circondario federaleSiberiano
Soggetto federaleFlag of Altai Krai.svg Territorio dell'Altaj
RajonKamenskij
Territorio
Coordinate53°48′00″N 81°20′00″E / 53.8°N 81.333333°E53.8; 81.333333 (Kamen'-na-Obi)
Altitudine120 m s.l.m.
Superficie49 km²
Abitanti44 600 (2008[1])
Densità910,2 ab./km²
Altre informazioni
Cod. postale658700
Prefisso38584
Fuso orarioUTC+7
Cartografia
Mappa di localizzazione: Federazione Russa
Kamen'-na-Obi
Kamen'-na-Obi
Sito istituzionale

Kamen'-na-Obi (in russo Kamen sull'Ob') è una città della Russia siberiana sudoccidentale (Territorio dell'Altaj); è il capoluogo del rajon Kamenskij.

È situata nella parte occidentale della steppa di Kulunda, sulle sponde dell'alto corso del fiume Ob' all'estremità meridionale del bacino artificiale di Novosibirsk, 208 chilometri a nordovest di Barnaul.

Le origini della città risalgono al 1751, quando venne fondato un piccolo villaggio agricolo con il nome di Kamen', a cui nel 1925 venne concesso lo status di città. Nel 1933 la città venne ribattezzata con il nome attuale in riferimento alla sua posizione geografica sul fiume Ob'.[1]

SocietàModifica

Evoluzione demograficaModifica

La popolazione cittadina ha visto un costante ma non eccessivo aumento fino agli anni '80, seguiti da una certa stabilizzazione; la città non ha visto i crolli di popolazione che hanno caratterizzato molti altri centri urbani russi nel periodo post-sovietico.[1]

NoteModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica


  Città del Territorio dell'Altaj  
Capoluogo: Barnaul

Alejsk | Belokuricha | Bijsk | Gornjak | Jarovoe | Kamen'-na-Obi | Novoaltajsk | Rubcovsk | Slavgorod | Zarinsk | Zmeinogorsk

Controllo di autoritàVIAF (EN147305472 · LCCN (ENn99037541 · J9U (ENHE987007494125305171
  Portale Russia: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Russia