Apri il menu principale

Kanako Watanabe

nuotatrice giapponese
Kanako Watanabe
Kazan 2015 - Watanabe 200m breast final.JPG
Nazionalità Giappone Giappone
Altezza 164[1] cm
Peso 54[1] kg
Nuoto Swimming pictogram.svg
Palmarès
Mondiali 1 1 0
Mondiali in vasca corta 1 0 2
Giochi PanPacifici 1 1 0
Giochi asiatici 3 3 0
Universiadi 3 1 2
Mondiali giovanili 2 1 0
Per maggiori dettagli vedi qui
Statistiche aggiornate al 24 agosto 2018

Kanako Watanabe (渡部香生子, Watanabe Kanako; Tokyo, 15 novembre 1996) è una nuotatrice giapponese specializzata nello stile a rana.

Kanako Watanabe (quarta da sinistra) e il resto del podio dei 200 m rani a Kazan' 2015

I suoi risultati più importanti sono rappresentati dalle due medaglie (un oro e un argento) conquistate nei campionati mondiali del 2015.

BiografiaModifica

Kanako Watanabe è nata a Tokyo il 15 novembre 1996.[1][2]

CarrieraModifica

Nel 2012, a 16 anni non ancora compiuti, partecipa ai Giochi Olimpici di Londra.[2]

Nel 2014, ai Giochi Panfacifici, batte il record nazionale nei 100 rana[2] e l'anno seguente è tra le dieci nuotatrici più veloci al mondo nella stessa distanza[2], nonché la prima atleta al mondo a scendere in stagione sotto i 2'10" nella distanza doppia.[2].

Il 7 agosto 2015, conquista la medaglia d'oro nei 200 m rana ai campionati mondiali di Kazan', in Russia, ottenendo in finale il tempo di 2'21"15 e lasciandosi alle spalle la statunitense Micah Lawrence (seconda con il tempo di 2'22"44), la spagnola Jessica Vall, la danese Rikke Møller Pedersen, e la cinese Shi Jinglin, terze ex aequo con il tempo di 2'22"76.[3]

PalmarèsModifica

Kazan 2015: oro nei 200m rana e argento nei 200m misti.
Istanbul 2012: bronzo nei 200m rana.
Doha 2014: oro nei 200m rana e bronzo nella 4x100m misti.
Gold Coast 2014: oro nei 200m rana e argento nei 100m rana.
Incheon 2014: oro nei 200m rana e nella 4x100m misti, argento nei 100m rana, nei 200m misti e nella 4x100m sl.
Giacarta 2018: oro nei 200m rana.
Taipei 2017: oro nei 100m rana e nei 200m rana e nella 4x100m misti.
Napoli 2019: argento nella 4x100m sl, bronzo nei 100m rana e nei 200m rana.


Lima 2011: oro nei 200m rana e nella 4x100m misti e argento nei 100m rana.

NoteModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica