Kim Young-sam

politico sudcoreano
Kim Young-sam
김영삼
金泳三
Kim Young Sam 1996.png

Presidente della Corea del Sud
Durata mandato 25 febbraio 1993 –
25 febbraio 1998
Capo del governo Hwang In Sung
Lee Hoi Chang
Lee Yung Duk
Lee Hong Koo
Lee Soo Sung
Goh Kun
Predecessore Roh Tae-woo
Successore Kim Dae-jung

Dati generali
Partito politico Nuova Democrazia (1954-1981)
Corea Democratica (1981-1985)
Nuova Corea Democratica (1985-1987)
Riunificazione Democratica (1987-1990)
Partito Democratico Liberale (1990-1997)
Indipendente (dal 1997)
Università Università Nazionale di Seul (B.A.)
Firma Firma di Kim Young-sam 김영삼 金泳三

Kim Young-sam[2] 김영삼 (Geoje-do, 20 dicembre 1927Seul, 21 novembre 2015[1]) è stato un politico sudcoreano, presidente della Corea del Sud dal 1993 al 1998.

OnorificenzeModifica

Onorificenze sudcoreaneModifica

  Gran Maestro e Cavaliere dell'Ordine di Mugunghwa
— 1993
  Gran Maestro dell'Ordine al Merito della Fondazione Nazionale
  Gran Maestro dell'Ordine al Merito Civile
  Gran Maestro dell'Ordine al Merito Militare
  Gran Maestro dell'Ordine al Merito per Servizio
  Gran Maestro dell'Ordine al Merito della Sicurezza Nazionale
  Gran Maestro dell'Ordine al Merito del Servizio Diplomatico
  Gran Maestro dell'Ordine al Merito del Servizio Industriale
  Gran Maestro dell'Ordine al Merito del Servizio al Movimento Nuova Comunità

Onorificenze straniereModifica

  Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine al Merito della Repubblica di Polonia (Polonia)
— 1994
  Cavaliere di Gran Croce dell'Ordine della Buona Speranza (Sudafrica)
— 1995[3]
  Collare dell'Ordine al Merito Civile (Spagna)
— 18 ottobre 1996[4]

NoteModifica

  1. ^ Hospital Official: Ex-SKorean President Kim Young-Sam Dies, in New York Times, 21 novembre 2015. URL consultato il 21 novembre 2015.
  2. ^ Nell'onomastica coreana il cognome precede il nome. "Kim" è il cognome.
  3. ^ Elenco dei premiati dell'anno 1995.
  4. ^ Bollettino Ufficiale di Stato

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN947664 · ISNI (EN0000 0000 8080 7672 · LCCN (ENn81019640 · GND (DE124489265 · BNF (FRcb12334812r (data) · BNE (ESXX907853 (data) · BAV (EN495/304740 · NDL (ENJA00157250 · WorldCat Identities (ENlccn-n81019640