Apri il menu principale
Kirkintilloch
città; anticamente: burgh
(EN) Kirkintilloch/(GD) Cair Cheann Tulaich
Kirkintilloch – Veduta
Localizzazione
StatoRegno Unito Regno Unito
   Scozia Scozia
Area di consiglioDunbartonshire Orientale
Territorio
Coordinate55°56′08.45″N 4°09′16.88″W / 55.935681°N 4.154689°W55.935681; -4.154689 (Kirkintilloch)Coordinate: 55°56′08.45″N 4°09′16.88″W / 55.935681°N 4.154689°W55.935681; -4.154689 (Kirkintilloch)
Abitanti19 689 (2011)
Altre informazioni
LingueInglese
Prefisso(+44)
Fuso orarioUTC+0
Cartografia
Mappa di localizzazione: Regno Unito
Kirkintilloch
Kirkintilloch

Kirkintilloch (in gaelico scozzese: Cair Cheann Tulaich[1]) è una città (e un tempo burgh) di circa 19,000-20.000 abitanti[2] della Scozia sud-orientale, facente parte dell'area amministrativa dell'Dunbartonshire Orientale (East Durbantonshire).

Indice

EtimologiaModifica

Il toponimo Kirkintilloch deriva dal gaelico Cair Ceann Tulaich o Cathair Cheann Tulaich, che significa "forte in cima alla collina".[3][4]

Geografia fisicaModifica

CollocazioneModifica

Kirkintilloch si trova a circa 15 km[5] a nord/nord-est di Glasgow.

SocietàModifica

Evoluzione demograficaModifica

Al censimento del 2011, Kirkintilloch contava una popolazione pari a 19.689 abitanti.[2]

La località ha conosciuto un decremento demografico rispetto al 2001, quando contava 20.459 abitanti[2] e al 1991, quando ne contava 20.624[2].

StoriaModifica

La località è citata come Kirkintulach o Kerkintalloch sin dal XIII-XIV secolo in alcuni documenti riguardanti le proprietà terriere.[3][4]

Kirkintilloch iniziò tuttavia a prosperare soltanto a partire dal XVIII secolo, quando furono realizzati dei collegamenti stradali che permisero la crescita dell'industria tessile in loco.[3]

Nel 1785 fu realizzato il Forth and Clyde Canal, che attraversava il centro cittadino.[3]

Nel XX secolo, Kirkintilloch divenne famosa come una delle poche località della Scozia in cui fu proibito il consumo di alcolici.[3]

Edifici e luoghi d'interesseModifica

  • Forth and Clyde Canal[3]
  • Barony Chambers (1815) [3]
  • Chiesa di Santa Maria (1914)[6]
  • William Patrick Library[3]

SportModifica

NoteModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàLCCN (ENn88238451
  Portale Scozia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Scozia