Tempesta Kyrill

(Reindirizzamento da Kyrill)

Kyrill è un'area di bassa pressione che si è evoluta in tempesta, formando un ciclone extratropicale. Formatasi sopra Terranova il 15 gennaio 2007, si è mossa attraverso l'Oceano Atlantico raggiungendo l'Inghilterra e il Galles nella serata del 17 gennaio, per poi attraversare gran parte dell'Europa settentrionale, causando più di 40 vittime.

Danni della tempesta a Rijswijk, Paesi Bassi

Il vento ha raggiunto la velocità di circa 250 km orari sui monti della Polonia.

Sono stati colpiti diversi paesi europei: Francia, Inghilterra, Islanda, Irlanda, Polonia, Belgio, Germania, Repubblica Ceca e Paesi Bassi. Si è poi fermato sulle montagne dell'Alto Adige il 19 gennaio 2007, creando consequenzialmente un contemporaneo fenomeno climatico di ipertermia per l'espansione dell'anticiclone subtropicale sull'Italia nord-occidentale.

I costi dei danni causati da Kyrill si aggirano sul miliardo di euro. In più paesi europei sono stati annullati voli aerei e ci sono stati black out.

Il nome è stato dato alla tempesta il 17 gennaio dall'istituto meteorologico della Libera Università di Berlino.

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàGND (DE7664707-9