L'eredità dei Guldenburg

serie televisiva tedesca
L'eredità dei Guldenburg
Titolo originaleDas Erbe der Guldenburgs
PaeseGermania
Anno1987-1990
Formatoserie TV
Generedrammatico
Stagioni3
Episodi39
Durata50 min (episodio)
Lingua originaletedesco
Rapporto4:3
Crediti
IdeatoreMichael Baier
Interpreti e personaggi
MusicheEberhard Schoener
ProduttoreGerd Bauer, Dieter Steinhoff
Produttore esecutivoJürgen Kriwitz
Casa di produzioneNeue Deutsche Filmgesellschaft, Zweites Deutsches Fernsehen
Prima visione
Prima TV originale
Dal29 gennaio 1987
Al19 maggio 1990
Rete televisivaZDF
Prima TV in italiano
Data22 settembre 1987
Rete televisivaCanale 5

L'eredità dei Guldenburg (Das Erbe der Guldenburgs) è una serie televisiva tedesca in 39 episodi trasmessi per la prima volta nel corso di 3 stagioni dal 1987 al 1990.

È una serie drammatica incentrata sulle vicende della famiglia aristocratica dei Guldenburg.[1]

TramaModifica

Personaggi e interpretiModifica

  • Christine von Guldenburg, geb. von Schönfeld (39 episodi, 1987-1990), interpretata da Christiane Hörbiger.
  • Susanne 'Nane' von Guldenburg (39 episodi, 1987-1990), interpretata da Katharina Böhm.
  • Evelyn von Guldenburg, gesch. Lauritzen, geb. von Guldenburg (39 episodi, 1987-1990), interpretata da Iris Berben.
  • Achim Lauritzen (39 episodi, 1987-1990), interpretato da Wilfried Baasner.
  • Margot Balbeck (37 episodi, 1987-1990), interpretata da Ruth-Maria Kubitschek.
  • Aenne Günther (37 episodi, 1987-1990), interpretata da Monika Peitsch.
  • Kersten 'Kitty' Balbeck, gesch. von Guldenburg, geb. Balbeck (36 episodi, 1987-1990), interpretata da Susanne Uhlen.
  • Kurt Kröger (35 episodi, 1987-1990), interpretato da Friedrich Schütter.
  • Johanna Kröger (35 episodi, 1987-1990), interpretato da Ingeborg Christiansen.
  • Jan Balbeck (34 episodi, 1987-1990), interpretato da Sigmar Solbach.
  • Herta von Guldenburg, geb. von Reichwaldt (26 episodi, 1987-1990), interpretata da Brigitte Horney.
  • Thomas Maximilian Friedrich von Guldenburg (26 episodi, 1987-1990), interpretato da Wolf Roth.
  • Carina de Angeli (25 episodi, 1987-1990), interpretata da Sydne Rome.
  • Johannes 'Hannes' von Meerungen (25 episodi, 1989-1990), interpretato da Friedrich von Thun.
  • Tobias Kröger (23 episodi, 1987-1990), interpretato da Alexander Wussow.
  • Alexander Leopold 'Sascha' von Guldenburg (15 episodi, 1987-1990), interpretato da Jochen Horst.
  • Dottor Max von Guldenburg (14 episodi, 1987), interpretato da Jürgen Goslar.
  • Prof. Christoph (13 episodi, 1990), interpretato da Juraj Kukura.
  • Claudio Torres (11 episodi, 1989-1990), interpretato da Christopher Buchholz.
  • Barbara Strobel (10 episodi, 1990), interpretata da Sabine Postel.
  • Alfred von Steinfeld (7 episodi, 1987-1990), interpretato da Karl Schönböck.

ProduzioneModifica

La serie, ideata da Michael Baier, fu prodotta da Neue Deutsche Filmgesellschaft e Zweites Deutsches Fernsehen[2] e girata ad Amburgo e nello Schleswig-Holstein in Germania.[3] Le musiche furono composte da Eberhard Schoener.[4]

RegistiModifica

Tra i registi sono accreditati:[4]

SceneggiatoriModifica

Tra gli sceneggiatori sono accreditati:[4]

  • Michael Baier

DistribuzioneModifica

La serie fu trasmessa in Germania dal 29 gennaio 1987 al 19 maggio 1990[5] sulla rete televisiva ZDF.[2] In Italia è stata trasmessa su Canale 5 a partire dal 22 settembre 1987 con il titolo L'eredità dei Guldenburg.[1]

Alcune delle uscite internazionali sono state:[6]

  • in Germania il 29 gennaio 1987 (Das Erbe der Guldenburgs)
  • in Francia il 9 settembre 1991 (La dynastie des Guldenburg)
  • in Spagna (La herencia de los Guldenburg)
  • in Italia (L'eredità dei Guldenburg)

EpisodiModifica

Stagione Episodi Prima TV Germania Prima TV Italia
Prima stagione 14 1987
Seconda stagione 12 1989-1990
Terza stagione 13 1990

NoteModifica

  1. ^ a b L'eredità dei Guldenburg - MYmovies, su mymovies.it. URL consultato il 13 maggio 2012.
  2. ^ a b L'eredità dei Guldenburg - IMDb - Crediti per le compagnie di produzione e distribuzione, su imdb.com. URL consultato il 13 maggio 2012.
  3. ^ L'eredità dei Guldenburg - IMDb - Luoghi delle riprese, su imdb.com. URL consultato il 13 maggio 2012.
  4. ^ a b c L'eredità dei Guldenburg - IMDb - Cast e crediti completi, su imdb.com. URL consultato il 13 maggio 2012.
  5. ^ L'eredità dei Guldenburg - IMDb - Elenco degli episodi, su imdb.com. URL consultato il 13 maggio 2012.
  6. ^ L'eredità dei Guldenburg - IMDb - Date di uscita, su imdb.com. URL consultato il 13 maggio 2012.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione