Apri il menu principale
L'orgia di Praga
Titolo originaleThe Prague Orgy
AutorePhilip Roth
1ª ed. originale1985
1ª ed. italiana1987
Generenovella
Lingua originaleinglese
ProtagonistiNathan Zuckerman

L'orgia di Praga (in originale The Prague Orgy) è una novella del 1985 dello scrittore statunitense Philip Roth. Il protagonista, Nathan Zuckerman, era già apparso in Lo scrittore fantasma (1979), Zuckerman scatenato (1981) e La lezione di anatomia (1983), di cui forma una sorta di epilogo[1]. L'ambientazione di Praga era invece già stata usata in Il professore di desiderio (1977). Roth, inoltre, aveva diretto una collana di "Writers from the Other Europe" per la Penguin Books, facendovi apparire opere di scrittori cechi come Jiří Weil, Ludvík Vaculík, Pavel Kohout, Ivan Klíma, e Milan Kundera.

Dal racconto, Roth trasse anche una sceneggiatura (1985), con nuovi personaggi e scene, per un adattamento televisivo non più realizzato e pubblicato insieme al libro nell'ed. Library of America (2007).

TramaModifica

Spinto dall'invito di uno scrittore in esilio, Zdeněk Sisovský, Nathan Zuckerman si reca a Praga, sotto l'occupazione sovietica seguente la repressione della primavera di Praga, dove vuole cercare il manoscritto di racconti di uno scrittore yiddish[2], ucciso dai nazisti prima di dimostrare tutto il suo talento. Attraverso le pagine del proprio diario, ricche di dialoghi trascritti, vediamo che visita quartieri disperati, pieni di artisti demoralizzati, a volte osteggiando ironia e cinismo. Incontra anche una donna affascinante, di nome Olga Sisovská, che cerca di superare l'abbandono del marito con la disponibilità verso altri uomini. Alla fine, Zuckerman verrà espulso.

Edizioni italianeModifica

NoteModifica

  1. ^ I quattro libri sono stati pubblicati in volume unico con il titolo Zuckerman Bound: A Trilogy and Epilogue 1979-1985 dalla Library of America nel 2007 ISBN 9781598530117 e quindi da Einaudi con il titolo Zuckerman nel 2009 ISBN 9788806196608.
  2. ^ Qualcuno vi ha visto Bruno Schulz.
  Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura