Apri il menu principale

L'uomo che amava le donne (singolo)

singolo di Nina Zilli del 2010
L'uomo che amava le donne
NinaZilliLuomoCheAmavaLeDonneVideo.jpg
Screenshot tratto dal videoclip del brano
ArtistaNina Zilli
Tipo albumSingolo
Pubblicazione12 febbraio 2010
Durata2:44
Album di provenienzaSempre lontano
GenereSoul
EtichettaUniversal
ProduttoreCarlo U. Rossi
FormatiDownload digitale
Certificazioni
Dischi d'oroItalia Italia[1]
(Vendite: 25.000+)
Nina Zilli - cronologia
Singolo precedente
(2009)
Singolo successivo
(2010)

L'uomo che amava le donne è un singolo della cantante italiana Nina Zilli, pubblicato il 12 febbraio 2010 dall'etichetta discografica Universal.

La cantante ha partecipato al Festival di Sanremo 2010, nella sezione "Nuova generazione", con questa canzone, arrivando in finale e vincendo il Premio della Critica "Mia Martini",[2] il premio Sala Stampa Radio Tv[3] e il Premio Assomusica 2010,[4] conferito dall'associazione degli organizzatori e dei produttori alla migliore esibizione live. La canzone arriva alla posizione numero 15 della classifica italiana.[5]

Indice

Il branoModifica

Il brano è stato pubblicato sul sito ufficiale della manifestazione già nel mese di gennaio, come da regolamento, al contrario degli anni precedenti, quando i brani dovevano essere presentati per la prima volta al pubblico durante la manifestazione, ed è stato diffuso in radio sempre nello stesso mese.

La canzone è stata inserita nell'album di debutto della cantante, Sempre lontano e, secondo quanto affermato dalla stessa Zilli, è ispirata alla storia narrata dall'omonimo film L'uomo che amava le donne.[6]

La canzone è la colonna sonora dello spot pubblicitario del nuovo canale di Mediaset La 5.[7]

Come constatabile sul sito ufficiale della FIMI, il singolo è stato certificato disco d'oro per gli oltre 15.000 downloads, divenute oltre 25.000 nel 2015.

TracceModifica

  1. L'uomo che amava le donne – 2:44

ClassificheModifica

Classifica (2010)

Posizione massima

Italia[5] 15

NoteModifica

  1. ^ FIMI - Federazione Industria Musicale Italiana - Benvenuto! Archiviato il 13 agosto 2012 in WebCite. Per le vendite si confronti il pdf FIMI con i brani classificati in base alle vendite, ed in cui il singolo, è in posizioni più alte rispetto ad altri brani certificati con le nuove soglie in vigore dalla week 5 http://www.fimi.it/app/uploads/GfK_Certificazioni-Single-Digital_wk-35-2015.pdf Archiviato il 22 novembre 2015 in Internet Archive.
  2. ^ Antonella Guglielmi, A Nina Zilli premio della critica Mia Martini [collegamento interrotto], in sanremonews.it, 20 febbraio 2010. URL consultato il 22-2-2010.
  3. ^ Mario Guglielmi, Festival Sanremo 2010, Nina Zilli vince anche io Premio Sala Stampa Radio Tv, in riviera24.it, 20 febbraio 2010. URL consultato il 22-2-2010 (archiviato dall'url originale il 26 agosto 2014).
  4. ^ A Nina Zilli premio Assomusica Sanremo [collegamento interrotto], in bintmusic.it, 19 febbraio 2010. URL consultato il 22-2-2010.
  5. ^ a b https://archive.is/20131026222827/http://www.fimi.it/main/chart_id/912 (archiviato dall'url originale il 26 ottobre 2013).
  6. ^ Nina Zilli e François Truffaut, in menstyle.it, 22 febbraio 2010. URL consultato il 22-2-2010 (archiviato dall'url originale il 20 febbraio 2010).
  7. ^ La5, il nuovo canale Mediaset: tra novità e grandi ritorni : Cosmomusic