Apri il menu principale

La baia dei pirati

film del 1961 diretto da John Gilling
La baia dei pirati
Titolo originaleFury at Smugglers' Bay
Lingua originaleInglese e francese
Paese di produzioneRegno Unito
Anno1961
Durata82 min
Rapporto2.35 : 1
Genereavventura
RegiaJohn Gilling
SceneggiaturaJohn Gilling
ProduttoreJohn Gilling
Produttore esecutivoMichael L. Green (non accreditato), Joseph E. Levine (non accreditato) e Joe Vegoda (non accreditato)
Casa di produzioneJohn Gilling Enterprises e Mijo Films
Distribuzione in italianoGlobe
FotografiaHarry Waxman
MontaggioJohn Victor-Smith
MusicheHarold Geller
ScenografiaDuncan Sutherland
CostumiPhyllis Dalton
TruccoOlga Angelinetta, Len Garde, Jane Seymour e Alex Garfath (non accreditato)
Interpreti e personaggi

La baia dei pirati è un film del 1961 diretto da John Gilling ed interpretato da Peter Cushing, Bernard Lee, Michèle Mercier e John Fraser.[1] La trama ruota intorno al contrabbando in Cornovaglia. Le sequenze in studio sono state girate nei Twickenham Film Studios di Londra mentre le sequenze esterne che rappresentano la costa della Cornovaglia sono state girate ad Abereiddy sulla costa nord del Pembrokeshire nel sud-ovest del Galles.[2]

TramaModifica

Cornovaglia, XVIII secolo. I pescatori di un villaggio, oberati da pesantissime imposte, si dedicano al contrabbando per arrotondare le entrate. Il magistrato Trevanyan istituisce un piccolo esercito allo scopo di fermare i contrabbandieri, ma si ritrova a doversi scontrare con Black John, capo di una banda di pirati.

NoteModifica

  1. ^ https://www.imdb.com/title/tt0057085/
  2. ^ BFI | Film & TV Database | FURY AT SMUGGLERS' BAY (1960), Ftvdb.bfi.org.uk, 16 aprile 2009. URL consultato l'11 aprile 2014.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema