Apri il menu principale

La casa dei sette falchi (film)

film del 1959 diretto da Richard Thorpe
La casa dei sette falchi
Titolo originaleThe House of the Seven Hawks
Paese di produzioneRegno Unito
Anno1959
Durata90 min
Dati tecniciB/N
Generegiallo
RegiaRichard Thorpe
SoggettoVictor Canning (romanzo)
SceneggiaturaJo Eisinger
ProduttoreDavid Rose
Casa di produzioneCoronado Productions, David E. Rose, Metro-Goldwyn-Mayer British Studios
Distribuzione in italianoMetro-Goldwyn-Mayer (1960)
FotografiaEdward Scaife
MontaggioErnest Walter
MusicheClifton Parker
CostumiJacques Heim
TruccoPaul Rabiger
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

La casa dei sette falchi (The House of the Seven Hawks) è un film del 1959 diretto da Richard Thorpe.

TramaModifica

Primi anni del secondo dopoguerra. Un certo Anselm prende a nolo un battello, sul quale viene in seguito ritrovato morto. Le indagini sono affidate al comandante Nordley, ma ben presto incominciano i guai: Nordley scopre infatti una strana mappa nei bagagli del morto, per la quale finisce inspiegabilmente in carcere. Ad un certo punto Nordley scopre che il morto del battello era sul punto di scovare un tesoro nazista.

ProduzioneModifica

CriticaModifica

«Il film si diverte a imbrogliare spesso le carte per obbedire alle regole della suspense: acuisce così la curiosità dello spettatore rendendogli sopportabili le scipitaggini del dialogo e facendosi perdonare alcune incongruenze.»

(Leo Pestelli su La Stampa del 12 marzo 1960)

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Cinema