Apri il menu principale

La fisica dell'acqua

film del 2010 diretto da Felice Farina
La fisica dell'acqua
Fisicadell'acqua.jpg
Uno screenshot dal trailer del film
Titolo originaleLa fisica dell'acqua
Paese di produzioneItalia
Anno2010
Durata75 min
Generedrammatico
RegiaFelice Farina
SoggettoEleonora Fiorini Mauro Casiraghi e Felice Farina
SceneggiaturaEleonora Fiorini Mauro Casiraghi e Felice Farina
FotografiaPietro Sciortino
MontaggioEsmeralda Calabria
MusicheFranco Piersanti
ScenografiaGianni Silvestri
Interpreti e personaggi

La fisica dell'acqua è un film del 2009 diretto da Felice Farina.

TramaModifica

Alessandro è un bambino orfano di padre. Le sue angosce gli procurano allucinazioni su quello che lo spaventa di più: l'acqua.

Sua madre va insieme allo zio in un'agenzia per vendere la casa. Il piccolo se ne accorge e segue la macchina per qualche chilometro, per poi terminare la sua corsa sulla scena di un orribile incidente. Alessandro viene portato via da un commissario. Alessandro parla delle sue allucinazioni sull'acqua e dei suoi tentativi di cacciare lo zio di casa. Attraverso queste allucinazioni in lui scatta un meccanismo che lo porta a risvegliare, tramite un incontro con un commissario, un lato della memoria inaccessibile alla volontà umana.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema