La guerra sul fronte Est

film del 1981 diretto da Tanio Boccia

La guerra sul fronte Est è un film del 1970, diretto da Tanio Boccia.

La guerra sul fronte Est
Lingua originaleitaliano
Paese di produzioneItalia
Anno1970
Durata86 minuti
Generedrammatico, guerra
RegiaAmerigo Anton
SoggettoAlberto De Rossi, Mario Moroni, Gisella Tempera
SceneggiaturaAlberto De Rossi, Mario Moroni, Gisella Tempera
ProduttoreAlfonso Di Giuseppe
Casa di produzioneOrganizzazioni Produzioni Internazionali Cinematografiche
Distribuzione in italianoIndipendenti Regionali
FotografiaOberdan Troiani
MontaggioFedora Zincone
MusicheSandro Alessandroni
ScenografiaSibilla Geiger
CostumiSibilla Geiger
TruccoLucia La Porta
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

TramaModifica

Due soldati, in viaggio per una licenza, si salvano miracolosamente da un attacco del nemico (siamo sul fronte greco) e si uniscono ad un gruppo di bersaglieri allo sbando. Decimati da un'ulteriore azione bellica, i pochi superstiti si rifugiano in una miniera. A causa della malattia di un compagno, uno di loro si offre di raggiungere il più vicino paese per procurargli le medicine. La ragazza greca che lo aiuta nell'impresa è uccisa dai soldati greci. Il giovane torna tra i suoi e tutti si avviano verso le linee italiane ma moriranno in un'imboscata

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema