Apri il menu principale

Lago del Quaternario

Lago del Quaternario
Stato Italia Italia
Regione Emilia-Romagna Emilia-Romagna
Provincia Ferrara Ferrara
Coordinate 44°53′16″N 11°27′03″E / 44.887778°N 11.450833°E44.887778; 11.450833Coordinate: 44°53′16″N 11°27′03″E / 44.887778°N 11.450833°E44.887778; 11.450833
Altitudine m s.l.m.
Dimensioni
Superficie 0,34 km²
Lunghezza 1,12 km
Larghezza 0,66 km
Idrografia
Immissari principali Cavo Napoleonico
Emissari principali nessuno
Mappa di localizzazione: Italia
Lago del Quaternario
Lago del Quaternario

Il lago del Quaternario, noto anche col nome di Oasi Zarda, è uno specchio d'acqua posizionato nella frazione Settepolesini del comune di Bondeno, in provincia di Ferrara; è il secondo lago più esteso della provincia, dopo il lago delle Nazioni.

Il lago si trova sull'argine destro del Cavo Napoleonico e si è formato per riempimento di uno scavo ad opera delle acque piovane e delle acque della falda idrica del Cavo Napoleonico stesso. Lo scavo è una ex cava archeologica in cui furono rinvenuti dei fossili del periodo del Quaternario (da cui l'appellativo dato al lago), ora conservati a Ferrara e anche nell'agriturismo che sorge sulle sue sponde; l'edificio è utilizzato per convegni e feste matrimoniali, per esempio, aiutato dalla presenza del lago che rende l'intera area una tranquilla località della bassa ferrarese ed emiliana.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Geografia: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Geografia