Apri il menu principale
Lago di Soraga
Rotatoria del Lago di Soraga di Fassa 4.jpg
Il lago di Soraga costeggiato dalla SS48
Stato Italia Italia
Regione Trentino-Alto Adige Trentino-Alto Adige
Provincia Trento Trento
Comune Moena-Stemma.png Moena
Soraga-Stemma.pngSoraga di Fassa
Coordinate 46°23′02.4″N 11°39′50.76″E / 46.384°N 11.6641°E46.384; 11.6641Coordinate: 46°23′02.4″N 11°39′50.76″E / 46.384°N 11.6641°E46.384; 11.6641
Altitudine 1190 m s.l.m.
Dimensioni
Superficie 0,9 km²
Lunghezza 0,750 km
Larghezza 0,100 km
Profondità massima 26,5 m
Volume 0.00046 km³
Idrografia
Bacino idrografico 212 km²
Immissari principali Avisio
rio San Pellegrino
Emissari principali Avisio
Mappa di localizzazione: Italia
Lago di Soraga
Lago di Soraga

Il lago di Soraga (lech de Soraga in dialetto fassano), chiamato anche lago di Pezzè (lech de Pecè) è un lago artificiale del Trentino nordorientale, situato in val di Fassa a 1190 metri di quota.[1]

È formato dallo sbarramento del corso del torrente Avisio, presso la diga di Pezzè, posta a circa 1 km a monte di Moena. Il bacino lambisce a settentrione l'abitato di Soraga di Fassa.

Oltre che dall'Avisio, il bacino artificiale è alimentato dal rio San Pellegrino attraverso una conduttura che ne devia parte delle acque.

Ha un volume massimo d'invaso di 460 000 m³[2] e alimenta la centrale idroelettrica di Predazzo, posta 11 km più a valle, a 1000 metri d'altitudine.

Ogni quattro o cinque anni l'invaso è soggetto a svuotamento al fine rimuovere il limo depositato, stimato annualmente in circa 30 000 m³.[3]

NoteModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica