Apri il menu principale
Progetto:Forme di vita/Come leggere il tassoboxCome leggere il tassobox
Megera
South1906Plate82.jpg
Lasiommata megera
Classificazione scientifica
Dominio Eukaryota
Regno Animalia
Sottoregno Eumetazoa
Superphylum Protostomia
Phylum Arthropoda
Subphylum Tracheata
Superclasse Hexapoda
Classe Insecta
Sottoclasse Pterygota
Coorte Endopterygota
Superordine Oligoneoptera
Sezione Panorpoidea
Ordine Lepidoptera
Sottordine Glossata
Infraordine Heteroneura
Divisione Ditrysia
Superfamiglia Papilionoidea
Famiglia Nymphalidae
Sottofamiglia Satyrinae
Tribù Satyrini
Sottotribù Lethina
Genere Lasiommata
Specie L. megera
Nomenclatura binomiale
Lasiommata megera
(Linnaeus, 1767)
Sinonimi

Papilio megera
Linnaeus, 1767
?Pararge megaera [sic] caledonia
Verity, 1911
Pararge megaera [sic] iranica
Riley, 1921
Pararge megaera [sic] f. aest. filipluma
Ball, 1914

La megera (Lasiommata megera (Linnaeus, 1767)) è un lepidottero diurno appartenente alla famiglia Nymphalidae, diffuso in Eurasia e Nordafrica.[1]

DescrizioneModifica

La femmina è più chiara, mentre il maschio è più scuro e non accetta altre farfalle della sua specie dominanti, amano tanto stare al sole e hanno le ali leopardate con alcune chiazze di color nocciola.

BiologiaModifica

Distribuzione e habitatModifica

La megera predilige la macchia mediterranea.

TassonomiaModifica

Galleria d'immaginiModifica

NoteModifica

  1. ^ (EN) Markku Savela, Lasiommata megera, su Funet. URL consultato il 19 giugno 2018.

BibliografiaModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica