Lee Goldberg

sceneggiatore, autore televisivo e produttore televisivo statunitense

Lee Goldberg (...) è uno sceneggiatore, autore televisivo e produttore televisivo statunitense, noto per il suo lavoro su diverse serie crime TV, tra cui Un detective in corsia, A Nero Wolfe Mystery, Hunter, Spenser: For Hire, Martial Law, She-Wolf of London, SeaQuest, 1-800-Missing, The Glades e Monk.

Lee Goldberg

BiografiaModifica

Goldberg ha tre fratelli più piccoli: Tod Goldberg, Linda Woods e Karen Dinino, tutti quanti scrittori. Suo zio è l'autore Burl Barer.

Vive con la moglie e la figlia a Los Angeles.

Nel 2007, Goldberg ha scritto e prodotto l'episodio pilota per un programma televisivo tedesco, Fast Track: No Limits.[1][2]

Nel 2010, ha scritto e diretto il cortometraggio Remaindered, tratto dal suo racconto per Ellery Queen's Mystery Magazine, girato nel Kentucky. Ha poi scritto e diretto il sequel, Bumsicle, nel 2012.

In concomitanza con il suo lavoro su Monk e Un detective in corsia, Goldberg ha scritto diversi romanzi basati su quelle due serie tv.[3][4] Ha anche scritto diversi romanzi polizieschi originali. Il suo libro, The Man with the Iron-On Badge, è stato nominato per un Shamus Award dalla Private Eye Writers of America ed è stato prodotto nel 2007 come spettacolo teatrale, Mapes For Hire, a Owensboro, Kentucky, al International Mystery Writers Festival.

Goldberg ha scritto anche libri di saggistica circa l'industria dell'intrattenimento, tra cui Unsold Television Pilots e Successful Television Writing.

Nel giugno 2013, il suo romanzo "The Heist", il primo di una serie di quattro libri ad essere scritti con Janet Evanovich, è stato pubblicato da Random House.[5] Un racconto prequel, "Pros and Cons", è stato pubblicato nel maggio 2013 e divenne il 1° singolo più venduto su Kindle per sette settimane consecutive, e raggiunse anche i primi posti delle classifiche di vendita sul New York Times e USA Today[6] "The Heist" debuttò al 2º posto della classifica dei 5 bestseller più venduti di USA Today e quinti in quella del New York Times. Il sequel, "The Chase," debuttò al 1º posto nella classifica di Publisher Weekly[7] e al secondo posto nella classifica dei migliori best seller del New York Times nel marzo 2014.[8] Il terzo libro della serie, "The Job," e il suo prequel, "The Shell Game," furono pubblicati nel novembre 2014 e raggiunsero delle buone posizioni per quanto riguarda il numero delle vendite.

Nel mese di settembre 2014, Goldberg ha creato la casa editrice Brash Books[9] con il romanziere Joel Goldman.

Goldberg è stato candidato due volte al premio Edgar dal Mystery Writers of America e due volte per il premio Shamus dalla Private Eye Writers of America.

NoteModifica

  1. ^ Ed Meza, Joha steers 'Fast Track', Variety.com, 31 maggio 2007. URL consultato l'8 aprile 2011.
  2. ^ (DE) Internationales Action-Movie "Fast Track - No Limits" auf ProSieben (official ProSieben press release), su presseportal.de, 19 febbraio 2008. URL consultato l'8 aprile 2011.
  3. ^ Amazon Listing for Mr. Monk and the Dirty Cop, su amazon.com. URL consultato l'8 aprile 2011.
  4. ^ Lee Goldberg's Diagnosis Murder Website, su diagnosis-murder.com. URL consultato l'8 aprile 2011 (archiviato dall'url originale il 10 luglio 2011).
  5. ^ Janet Evanovich & Lee Goldberg Ink Deal For New Series, su mediabistro.com, galleycat.com. URL consultato il 7 giugno 2012 (archiviato dall'url originale il 23 giugno 2012).
  6. ^ USA TODAY's Best-Selling Books list, in USA Today.
  7. ^ Publishers Weekly's Bestseller list, su publishersweekly.com.
  8. ^ Parul Sehgal, New York Times Bestseller list, in The New York Times.
  9. ^ Two Novelists Launch Brash Books, su publishersweekly.com. URL consultato il 3 febbraio 2015.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN29601128 · ISNI (EN0000 0000 7140 7052 · LCCN (ENn88298551 · BNF (FRcb123117308 (data) · CONOR.SI (SL131200867 · WorldCat Identities (ENlccn-n88298551