Hunter (serie televisiva 1984)

serie televisiva statunitense (1984-1991)
Hunter
Titolo originaleHunter
PaeseStati Uniti d'America
Anno1984-1991
Formatoserie TV
Generepoliziesco, azione, giallo
Stagioni7
Episodi153
Durata45 min (episodio)
Lingua originaleinglese
Crediti
IdeatoreFrank Lupo
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
Prima visione
Prima TV originale
Dal18 settembre 1984
Al26 aprile 1991
Rete televisivaNBC
Prima TV in italiano
Data22 gennaio 1989
Rete televisivaRai Due

Hunter è una serie televisiva statunitense con Fred Dryer e Stepfanie Kramer, andata in onda negli Stati Uniti sulla rete NBC dal 1984 al 1991.

TramaModifica

Rick Hunter, un sergente della polizia di Los Angeles, insieme alla sua collega Dee Dee McCall si ritrova a dover risolvere una vasta serie di omicidi.

EpisodiModifica

Stagione Episodi Prima TV originale Prima TV Italia
Prima stagione 20 1984-1985 1989
Seconda stagione 23 1985-1986 1989
Terza stagione 22 1986-1987 1989
Quarta stagione 22 1987-1988 1989 - 1990
Quinta stagione 22 1988-1989
Sesta stagione 22 1989-1990
Settima stagione 22 1990-1991

Film TV (1995-2003) e serie successivaModifica

TrasmissioneModifica

Negli Stati Uniti inizialmente l'episodio pilota andò in onda come un film TV dal titolo Hunter.

Messo in onda inizialmente di venerdì per contrastare il popolare serial televisivo Dallas, Hunter superò bene il confronto guadagnando una notevole audience.

Nella settima ed ultima stagione, ad Hunter fu affiancata una nuova collega interpretata da Darlanne Fluegel, la quale uscì di scena poche puntate dopo. Il suo posto fu preso da un'altra donna interpretata da Lauren Lane. Quest'ultima stagione non ottenne però il notevole successo delle precedenti, visto che fu spostato di mercoledì dopo Law & Order - I due volti della giustizia, e per questo motivo la serie terminò.

Nell'aprile del 2002, undici anni dopo la fine della serie, vennero girati altri due film TV. Questa volta, oltre a Fred Dryer, è presente anche Stepfanie Kramer che ritornò ad interpretare il ruolo di McCall.

Nel 2003 la rete NBC ne realizzò una nuova serie televisiva intitolata Hunter, trasportando l'azione da Los Angeles a San Diego. Questa serie TV, di cinque puntate, non ebbe affatto successo e la rete americana ne cancellò la trasmissione dopo sole tre puntate.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione