Liga de Expansión MX

seconda divisione del campionato messicano di calcio

La Liga de Expansión MX nota anche come Liga de Desarrollo, è una competizione calcistica messicana fondata nel 2020 come parte del progetto di stabilizzazione messo in atto dopo la rivoluzione del sistema calcistico messicano.

Liga de Expansión MX
SportFootball pictogram.svg Calcio
TipoClub
FederazioneFedercalcio messicana.gif FMF
PaeseMessico Messico
OrganizzatoreFederazione calcistica del Messico
CadenzaAnnuale
Partecipanti16
FormulaApertura e Clausura con play-off e finale fra i due vincitori
(entrambi i tornei laureano un campione)
Sito Internetligabbvaexpansion.mx
Storia
Fondazione2020
Numero edizioni1
Edizione in corsoLiga de Expansión MX 2020-2021

FormatoModifica

Il 20 febbraio 2020 i presidenti delle società di Liga MX e Ascenso MX si riunirono per trovare una soluzione che rafforzasse le due principali leghe del calcio messicano.

Il 17 aprile Enrique Bonilla, presidente esecutivo della prima divisione, affermò che i club della seconda divisione avevano presentato una lettera per richiedere aiuto a causa della crisi che stavano attraversando, dovuta principalmente alla perdita di introiti televisivi, riduzione delle sponsorizzazioni e scarsi guadagni al botteghino. Inoltre aggiunse che nessuna squadra era certificata per avanzare alle divisione successiva e che molte erano vicine al fallimento a causa della necessità di coprire un deficit finanziario annuale mediamente superiore ai 25 milioni di pesos.

Per queste motivazioni fu studiato un piano per salvare i club di seconda divisione in modo da riuscire a stabilizzare la situazione e poter ripartire in seguito con una struttura più solida. Venne creata una lega provvisoria denominata Liga de Expansión MX e furono concordati i seguenti punti:

  • Interruzione della stagione 2019-2020 di Ascenso MX e sospensione della stessa per le successive sei stagioni;
  • Sospensione di promozioni e retrocessioni per i successivi sei anni;
  • Sospensione della regola sull'impiego dei calciatori minorenni in Liga MX per la stagione 2020-2021;
  • Creazione di una nuova divisione formata dai club di Ascenso MX, da filiali dei club di prima divisione e de tre squadre di Liga Premier su invito;
  • Assegnazione di 60 milioni di pesos da distribuire in parti uguali ai 12 club di Ascenso per sistemare i propri debiti;
  • Creazione di un fondo di 240 milioni di pesos da distribuire annualmente per i successivi 6 anni ai club della nuova lega escluse le filiali, ricavata in questo modo:
    • 120 milioni di pesos dall'ultima classificata in Liga MX;
    • 70 milioni di pesos dalla penultima classificata in Liga MX;
    • 50 milioni di pesos dalla terzultima classificata in Liga MX.

Il 26 giugno vennero ufficializzati i seguenti cambiamenti:

Vennero quindi confermate le 12 squadre partecipanti alla Clausura 2020 dell'Ascenso MX con l'aggiunta di Pumas Morelos e Tapatío, club filiali di Pumas e Chivas.

Il 17 luglio 2020 venne ufficializzata l'annessione di Tlaxcala e Tepatitlán dalla terza divisione portando a 16 il numero di squadre del torneo. Un'ulteriore squadra verrà aggiunta al termine della stagione 2020-2021 di Liga Premier.

Squadre partecipantiModifica

Squadra Stagione 2019/2020 Città
Atlante Ascenso MX Città del Messico
Atlético Morelia Ascenso MX[1] Morelia
Cancún Ascenso MX[2] Cancún
Celaya Ascenso MX Celaya
Cimarrones Ascenso MX Hermosillo
Correcaminos UAT Ascenso MX Ciudad Victoria
Dorados Ascenso MX Culiacán
Leones Negros UdeG Ascenso MX Guadalajara
Oaxaca Ascenso MX Oaxaca de Juárez
Pumas Tabasco Filiale Liga MX Villahermosa
Tampico Madero Ascenso MX Tampico / Ciudad Madero
Tapatío Filiale Liga MX Zapopan
Tepatitlán Liga Premier - Serie A Tepatitlán de Morelos
Tlaxcala Liga Premier - Serie A Tlaxcala de Xicohténcatl
Venados Ascenso MX Mérida
Zacatecas Ascenso MX Zacatecas

NoteModifica

  1. ^ Nata dall'acquisizione della franchigia dell'Atlético Zacatepec
  2. ^ Nata dall'acquisizione della franchigia dei Cafetaleros de Chiapas

Voci correlateModifica

Collegamenti esterniModifica

  • (ES) FMF, su fmf.mx.
  Portale Calcio: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di calcio