Ligier JS29
Ligier JS 29 1.jpg
Descrizione generale
Costruttore Francia  Ligier
Categoria Formula 1
Squadra Ligier
Progettata da Michel Tétu e Michel Beaujon
Sostituisce Ligier JS27
Sostituita da Ligier JS31
Descrizione tecnica
Meccanica
Telaio Monoscocca in fibra di carbonio
Motore Megatron da 1.499 cc
Trasmissione Ligier/Hewland a 6 marce
Dimensioni e pesi
Passo 2835 mm
Peso 540 kg
Altro
Carburante Wintershall, Castrol
Pneumatici Goodyear
Avversarie Vetture di Formula 1 1987
Risultati sportivi
Debutto Gran Premio Di San Marino 1987
Piloti René Arnoux
Piercarlo Ghinzani
Palmares
Corse Vittorie Pole Giri veloci
15 0 0 0
Campionati costruttori 0
Campionati piloti 0

La Ligier JS29 è una monoposto di Formula 1, costruita dalla scuderia francese Ligier per partecipare al Campionato mondiale di Formula 1 1987. Fu progettata da Michel Tétu e Michel Beaujon.

Originariamente era stata sviluppata per impiegare un motore biturbo Alfa Romeo[1]. La vettura fu poi riprogettata attorno a un motore Megatron 4 cilindri turbo da 1,5 litri e chiamata JS29B; come miglior risultato da ottenuto un sesto posto al Gran Premio del Belgio con alla guida il pilota René Arnoux. La vettura fu ulteriormente sviluppata ed evoluta nella versione JS29C.

NoteModifica

  1. ^ Antonio Granato e Giulio Scaccia, L'Alfa Romeo in Formula 1[collegamento interrotto], Antonio Granato, 31 ottobre 2018, ISBN 9788829541195. URL consultato il 9 aprile 2019.

BibliografiaModifica

  • Roebuck, Nigel (ed.) (1988). Grand Prix World Championship 1987-88. Garry Sparke & Associates. ISBN 0-908081-27-8.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Formula 1: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Formula 1