Like Crazy

film del 2011 diretto da Drake Doremus
Like Crazy
Like Crazy.JPG
Una scena del film.
Titolo originaleLike Crazy
Paese di produzioneStati Uniti d'America
Anno2011
Durata90 min
Generedrammatico, sentimentale
RegiaDrake Doremus
SceneggiaturaDrake Doremus, Ben York Jones
ProduttoreJonathan Schwartz, Andrea Sperling
Casa di produzioneIndian Paintbrush
Super Crispy Entertainment
FotografiaJohn Guleserian
MontaggioJonathan Alberts
MusicheDustin O'Halloran
ScenografiaKatie Byron
Interpreti e personaggi
Doppiatori italiani

Like Crazy è un film del 2011 diretto da Drake Doremus, ed interpretato da Anton Yelchin, Felicity Jones e Jennifer Lawrence.

Il film ha vinto il Gran premio della giuria: U.S. Dramatic alla 27ª edizione del Sundance Film Festival e il premio speciale della giuria per l'interpretazione della Jones.

TramaModifica

Anna Gardner, una studentessa britannica di scambio che frequenta il college a Los Angeles, incontra e si innamora di Jacob Helm, uno studente americano che ricambia i suoi affetti. Dopo la laurea, Anna decide di trascorrere l'estate con Jacob piuttosto che tornare nel Regno Unito, ignara delle conseguenze del soggiorno oltre il suo visto studentesco, scaduto al momento della laurea. Dopo essere tornata a Londra per un fidanzamento familiare, Anna vola di nuovo a Los Angeles, dove le viene negato l'ingresso e rimpatriata nel Regno Unito dai funzionari dell'immigrazione.

Nonostante i suoi sforzi per fare appello contro la decisione sull'immigrazione, Anna ottiene niente altro che divieti. L'amore reciproco della coppia è messo a dura prova dalla separazione e dalla relazione a distanza.

Jacob, allora, lascia la sua attività di web designer di successo e fa visita ad Anna a Londra per alcune settimane dopo averla chiamata una notte. Lì, apprende che i genitori di Anna, Bernard e Jackie, hanno assunto un avvocato specializzato in immigrazione per cercare di ottenere la revoca del divieto. Bernard suggerisce che il matrimonio potrebbe aiutare i loro sforzi, ma Jacob è a disagio e la coppia lotta con i propri sentimenti.

Dopo che Jacob torna negli Stati Uniti, lui e Anna si separano e Jacob inizia una relazione con la sua collega Samantha. Anna cerca anche di trovare una nuova vita per se stessa, iniziando a lavorare come segretaria per una rivista, ma non riesce ad abbandonare i suoi sentimenti per Jacob. Più tardi, mentre Jacob sta parlando con un cliente dice per sbaglio ad "Anna" di mettersi al telefono, a cui risponde Samantha. Alla fine Anna chiama Jacob da Londra, ed entrambi ammettono che non troveranno mai negli altri ciò che hanno trovato l'uno nell'altro e che dovrebbero sposarsi.

Jacob rompe con Samantha e torna a Londra per sposare Anna in una piccola cerimonia con i suoi genitori come testimoni e Jacob e Anna affermano che "non permetteranno mai a nulla di distruggere i sentimenti che condividiamo l'uno per l'altra". Con un addio in lacrime, Jacob torna alla sua attività a Los Angeles mentre la coppia aspetta sei mesi prima di presentare ricorso contro il divieto del visto di Anna.

Sei mesi dopo, Jacob torna in Gran Bretagna per l'appello, ma viene respinto. Con la loro relazione compromessa e nessuna speranza di risolvere la questione del visto, Anna e Jacob iniziano a litigare tra loro per gelosia e frustrazione. Jacob torna negli Stati Uniti e riaccende la sua relazione con Samantha mentre Anna inizia a uscire con Simon. Alla fine Anna viene promossa al lavoro alla posizione di redattore, che aveva sempre desiderato. La sua vita amorosa, tuttavia, non è così positiva o appagante: si rende conto che Simon non evoca in lei gli stessi sentimenti di Jacob, che le manca ancora.

Qualche tempo dopo ad Anna viene finalmente offerto un nuovo visto. Anna invita i suoi genitori a cena per incontrare Simon, che finiscono per non apprezzare. Anna quindi lascia Simon e il lavoro e vola a Los Angeles da Jacob, che la saluta con dei fiori all'aeroporto. Jacob porta Anna a casa sua dove la raggiunge sotto la doccia. Quando l'acqua cade su di loro, ricordano ricordi più felici che avevano insieme all'inizio della loro relazione ma che ora è diventata tesa a causa delle loro indiscrezioni durante il tempo trascorso separati.

DistribuzioneModifica

Dopo la presentazione al Sundance Film Festival, avvenuta il 22 gennaio 2011, il film è stato distribuito nelle sale statunitensi il 28 ottobre 2011, a cura della Paramount Vantage. In Italia viene presentato fuori concorso al Festival Internazionale del Film di Roma 2011.

RiconoscimentiModifica

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema