Apri il menu principale

Lingua ndebele del sud

lingua dell'Africa meridionale
Ndebele del sud
isiNdebele
Parlato inSudafrica
RegioniMpumalanga, Gauteng
Locutori
Totale1.090.223 (2011)
Altre informazioni
ScritturaAlfabeto latino
Tassonomia
FilogenesiLingue niger-kordofaniane
 Lingue congo-atlantiche
  Lingue volta-congo
   Lingue benue-congo
    Lingue bantoidi
     Lingue bantu
      Lingue sotho-tswana
Codici di classificazione
ISO 639-1nr
ISO 639-2nbl
ISO 639-3nbl (EN)
Glottologsout2808 (EN)
South Africa 2011 Ndebele speakers proportion map.svg
Distribuzione dei locutori L1 nel 2011

La lingua ndebele del sud, conosciuta anche con i nomi di ndebele del Transvaal (dal nome della provincia sudafricana esistente prima della riforma degli anni novanta), nrebele o nzundza[1] (nome nativo isiNdebele) è una lingua sotho-tswana parlata in Sudafrica.

Indice

Distribuzione geograficaModifica

Secondo i dati del censimento sudafricano del 2011,[2] i locutori L1 sono 1.090.223, pari al 2,1% della popolazione, stanziati in prevalenza nelle province di Mpumalanga e Gauteng.

Lingua ufficialeModifica

Lo ndebele del sud è una delle undici lingue ufficiali del Sudafrica,[3] come previsto dalla Costituzione del 1996.[4]

ClassificazioneModifica

La lingua appartiene al sottogruppo delle lingue sotho-tswana delle lingue bantu, non come la lingua ndebele del nord. Alcuni lo classificano come semplice forma dialettale della lingua zulu e non come lingua a sé stante.[5]

Secondo Ethnologue,[4] la classificazione della lingua ndebele del sud è la seguente:

Sistema di scritturaModifica

Per la scrittura si usa l'alfabeto latino.[4]

NoteModifica

  1. ^ (EN) Lingua ndebele del sud[collegamento interrotto]. LLmap.
  2. ^ Census 2011 - Census in brief (PDF), Statistics South Africa.
  3. ^ South Africa, su The World Factbook, Central Intelligence Agency.
  4. ^ a b c (EN) Lewis, M. Paul, Gary F. Simons, and Charles D. Fennig (eds), Ndebele, in Ethnologue: Languages of the World, Seventeenth edition, Dallas, Texas, SIL International, 2013.
  5. ^ (ENFR) Lingua ndebele del sud su PanAfriL10n

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàLCCN (ENsh85090471 · GND (DE4612100-6