Apri il menu principale
Lo squalificato
Titolo originale人間失格 (Ningen shikkaku?)
AutoreOsamu Dazai
1ª ed. originale1948
Genereromanzo
Lingua originalegiapponese
ProtagonistiŌba Yōzō

Lo squalificato è un romanzo dello scrittore giapponese Osamu Dazai del 1948. Si tratta di uno dei romanzi più venduti del Giappone.[1]

Indice

TramaModifica

Il romanzo narra di Ōba Yōzō e della sua vita tormentata nella sua quasi impossibilità nel rapportarsi con altre persone, egli durante l'opera tenterà il suicidio più volte, non riuscendo a provare sentimenti verso le donne conosciute si sentirà un fallito come essere umano.

AdattamentiModifica

I primi quattro episodi della serie animata Aoi Bungaku hanno preso spunto da questo scritto.

Nel 2009, la Shinchosa Publishing Co, Ltd. ne pubblica una versione manga col medesimo titolo, ideato e disegnato da Usamaru Furuya, raccolto in 3 tankōbon; in Italia il manga è edito da Planet Manga, etichetta della Panini Comics.

Nel 2017, ne esce un ulteriore adattamento manga, sempre in 3 tankōbon, ideato e realizzato da Junji Itō per l'editore Shogakukan. In Italia è edito dalla Star Comics.

EdizioniModifica

NoteModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN204206391 · GND (DE4235856-5
  Portale Letteratura: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di letteratura