Apri il menu principale
Louis-Vincent-Anthelme Grégori

Louis-Vincent-Anthelme Grégori (Belley, 27 ottobre 1842[1]ottobre 1910[2]) è stato un giornalista francese nazionalista. Il 4 giugno 1908 sparò all'alsaziano ebreo Alfred Dreyfus, durante il trasferimento delle ceneri dello scrittore e giornalista Émile Zola al Panthéon di Parigi.

NoteModifica

  1. ^ Registres d'état civil de la commune Belley : acte de naissance n. 93 du 27 octobre 1842.
  2. ^ A. M., « Nécrologie », Les Annales catholiques, n. 2109, 6 novembre 1910, p. 132.

Altri progettiModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN217390569 · ISNI (EN0000 0004 3263 063X · BNF (FRcb15704503f (data)
  Portale Biografie: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di biografie