Apri il menu principale
Luciano Geraci
vescovo della Chiesa cattolica
Template-Bishop.svg
In corde Iesu salus
 
Incarichi ricopertiPrelato di Santa Lucia del Mela
Vescovo titolare di Modone
 
Nato13 maggio 1877 a Petralia Sottana
Ordinato presbitero21 dicembre 1901
Nominato vescovo6 marzo 1937 da papa Pio XI
Consacrato vescovo23 maggio 1937 dal vescovo Emiliano Cagnoni
Deceduto20 luglio 1946 a Petralia Sottana
 

Luciano Geraci (Petralia Sottana, 13 maggio 1877Petralia Sottana, 20 luglio 1946) è stato un vescovo cattolico italiano.

BiografiaModifica

Ordinato sacerdote dopo gli studi al seminario di Cefalù, dottore in teologia e diritto canonico, fu parroco ed arciprete di Petralia Sottana. Durante la sua lunga attività pastorale presso il paese natìo promosse numerose iniziative sociali, fra cui la costituzione, nel 1905 della locale Cassa Rurale ed Artigiana "San Giuseppe" (oggi Banca di Credito Cooperativo).

Nel 1937 divenne prelato di Santa Lucia del Mela (allora prelatura territoriale ed oggi parte dell'arcidiocesi di Messina-Lipari-Santa Lucia del Mela), nonché vescovo titolare di Modone. Conosciuto per la sua grande prudenza, sapeva unire mitezza e determinazione. Durante il suo servizio a capo della prelatura promosse, fra l'altro, l'ampliamento del palazzo vescovile e l'erezione delle parrocchie di Giammoro e Corriolo.

Morì nel 1946 per i postumi di un'operazione chirurgica.

Genealogia episcopaleModifica

Collegamenti esterniModifica