Apri il menu principale

Luigi Bechi

pittore italiano
Luigi Bechi, I colombi domestici

Luigi Bechi (Firenze, marzo 1830 – Firenze, 19 novembre 1919) è stato un pittore e insegnante italiano.

BiografiaModifica

Formatosi all'Accademia di belle arti di Firenze, alla scuola di Enrico Pollastrini e di Giuseppe Bezzuoli - con Giovanni Fattori, Giuseppe Bellucci e il forlivese Annibale Gatti. Bechi è un pittore di genere, caratterizzato dal minuzioso, preciso, attento realismo che sfiora il manierismo. Era solito dipingere con cura, su tavoletta, i particolari dei suoi dipinti, prima di trasferirli sulla tela.

Le opere Susanna e i vecchi, Michelangelo che veglia il servo Urbino morente e Agar furono presentate alla Esposizione Nazionale del 1861, che ebbe luogo a Firenze.

Per lo stile Bechi rimase esterno, rispetto al gruppo dei Macchiaioli, anche se li conobbe e li frequentò. Nel 1870 ottenne la cattedra all'Accademia di belle arti di Firenze. La sua tela Il Marchese Fadini salva la vita al colonnello De Sonnaz a Montebello (1859–1862, 174×232 cm) si trova alla Galleria d'arte moderna di Firenze che è a Palazzo Pitti e Contadina con un vaso è al Museo del Prado

Ardente patriota, si è arruolato nel 1859 nell'esercito piemontese e ha combattuto contro gli Austriaci. Nella campagna del 1866 era tra i volontari garibaldini e cadde prigioniero a Bezzecca.
I colori della bandiera italiana si ritrovano negli orli o in particolari delle vesti delle sue contadinelle. Realizzava accuratamente ogni dettaglio degli abiti, della stanza, del paesaggio. L'influenza dei Macchiaioli si ferma tuttavia ai soggetti e non va mai in profondità.

Artista amato soprattutto dai collezionisti inglesi e tedeschi, in Italia è tornato recentemente alla ribalta.

Alcune sue opereModifica

 
Dopo la burrasca, 1865
 
Contemplazione della pecorella
  • Campagna d'autunno, 1870-1875, bozzetto, olio su tavola, 31x43
  • Casolare, olio su tavola, 17x22,5, olio su tavola, bozzetto per La visita
  • La visita, olio su tavola, 18,5x24, bozzetto
  • Due piccoli ciociari
  • Il parroco legge la lettera
  • Affetto fra due sorelle
  • Pastorale
  • Il cacciatore
  • Corteggiamento

BibliografiaModifica

  • Claudia Refice Taschetta, BECHI, Luigi, in Dizionario biografico degli italiani, vol. 7, Roma, Istituto dell'Enciclopedia Italiana, 1970.  
  • Catalogo dell'arte italiana dell'Ottocento, Milano, G. Mondadori, 1997, SBN IT\ICCU\LO1\0438551.
  • Silvestra Bietoletti, I macchiaioli: la storia, gli artisti, le opere, Firenze, Giunti, 2001, ISBN 88-09-02145-2.
  • Silvestra Bietoletti e Roberto Longi (a cura di), Macchiaioli a Montepulciano: capolavori e inediti privati, Cinisello Balsamo, Silvana, 2010, pp. 60 e 109, ISBN 978-88-366-1730-2.
  • Silvestra Bietoletti e Roberto Longi (a cura di), Macchiaioli a Villa Bardini, Cinisello Balsamo, Silvana, 2011, ISBN 978-88-366-2109-5.

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN315532609 · ISNI (EN0000 0000 7034 8230 · ULAN (EN500031605 · WorldCat Identities (EN315532609