Apri il menu principale
Luigi Cabrini
Nazionalità Italia Italia
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Allenatore (ex centrocampista)
Ritirato 1936 - giocatore
1950 - allenatore
Carriera
Giovanili
Cremonese
Squadre di club1
1924-1930 Cremonese 80 (7)
1930 Lugano ? (?)
1930-1931 Cremonese 1 (0)
1931-1932 Torino 14 (2)
1932-1933 Urania Ginevra ? (?)
1933-1934 600px Giallo e Blu.svg Young Fellows Zurigo ? (?)
1934-1935 600px Bianco e Nero (Strisce).svg Juventus Zurigo ? (?)
1935-1936 Atalanta 6 (0)
Carriera da allenatore
1949-1950non conosciuta Ostiano
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
 

Luigi Cabrini (Cicognolo, 23 aprile 1906Cremona, 9 febbraio 1986) è stato un calciatore e giornalista italiano.

Indice

CarrieraModifica

Diciannovenne fa il suo esordio nella Cremonese il 26 aprile 1925 nell'ultima partita del campionato a Modena in Modena-Cremonese (3-0). Si dice che prima di diventare maggiorenne si facesse chiamare "Brinica" per non far sapere ai genitori che giocava a calcio[1], comunque con i grigiorossi mette insieme ben 81 presenze con 7 reti realizzate, gioca una stagione con i granata del Torino. Alla sua carriera non manca pure l'assaggio del calcio svizzero. Chiude la carriera a Bergamo con l'Atalanta.

NoteModifica

BibliografiaModifica

  • Elio Corbani e Pietro Serina, Cent'anni di Atalanta, vol. 2, Bergamo, Sesaab, 2007, ISBN 978-88-903088-0-2.
  • Alexandro Everet e Carlo Fontanelli, 1903-2005 - Unione Sportiva Cremonese ! oltre un secolo di storia, Empoli (FI), Geo Edizioni S.r.l., dicembre 2005, pp. 58-98).

Collegamenti esterniModifica

  • Dario Marchetti (a cura di), Luigi Cabrini, su Enciclopediadelcalcio.it, 2011.