Apri il menu principale
Luigi Corti
Luigi Corti.gif

Ministro degli affari esteri del Regno d'Italia
Durata mandato 24 marzo 1878 –
24 ottobre 1878
Monarca Umberto I di Savoia
Capo del governo Benedetto Cairoli
Predecessore Agostino Depretis
Successore Benedetto Cairoli
Legislature XIII

Senatore del Regno d'Italia
Legislature XIII

Dati generali
Professione diplomatico
Congresso di Berlino, olio su tela di Anton von Werner. Corti è la seconda personalità da sinistra dietro al tavolo sullo sfondo

Luigi Corti (Gambarana, 24 ottobre 1823Roma, 18 febbraio 1888) è stato un politico e diplomatico italiano. Fu senatore del regno d'Italia nella XIII legislatura.

Fu Ministro degli Affari Esteri del Regno d'Italia nel Governo Cairoli I. Rappresentò l'Italia al Congresso di Berlino (12 giugno-13 luglio 1878): con il Trattato che ne seguì, l'Austria-Ungheria si assicurò l'occupazione della Bosnia e dell'Erzegovina, la Gran Bretagna l'isola di Cipro, la Francia garanzie sulla Tunisia, mentre l'Italia non ottenne assolutamente nulla.

Indice

OnorificenzeModifica

Voci correlateModifica

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN250645357 · LCCN (ENn2012034687