Lullabies to Paralyze

album dei Queens of the Stone Age del 2005
Lullabies To Paralyze
ArtistaQueens of the Stone Age
Tipo albumStudio
Pubblicazione21 marzo 2005
Durata59:26
Dischi1
Tracce14
GenereAlternative metal
Stoner rock
EtichettaInterscope Records
ProduttoreJosh Homme, Joe Barresi
Certificazioni
Dischi d'oroCanada Canada[1]
(vendite: oltre 500 000)

Australia Australia[2]
(vendite: oltre 35 000)
Regno Unito Regno Unito[3]
(vendite: oltre 100 000)

Queens of the Stone Age - cronologia
Album precedente
(2002)

Lullabies To Paralyze è il quarto album in studio dei Queens of the Stone Age, pubblicato nel 2005. Il titolo è tratto da una frase presente nella canzone "Mosquito Song" del precedente album Songs for the Deaf.

TracceModifica

  1. This Lullaby - 1:22 - (Castillo/Homme/Van Leeuwen)
  2. Medication - 1:54 - (Castillo/Homme/Lanegan/Van Leeuwen)
  3. Everybody Knows That You Are Insane - 4:14 - (Castillo/Homme/Van Leeuwen)
  4. Tangled Up in Plaid - 4:13 - (Castillo/Homme/Lanegan/Van Leeuwen)
  5. Burn the Witch - 3:35 - (Castillo/Homme/Van Leeuwen)
  6. In My Head - 4:01 - (Castillo/Freese/Homme/Johannes/Lanegan/Van Leeuwen)
  7. Little Sister - 2:54 - (Castillo/Homme/Van Leeuwen)
  8. I Never Came - 4:48 - (Castillo/Homme/Van Leeuwen)
  9. Someone's in the Wolf - 7:15 - (Castillo/Homme/Van Leeuwen)
  10. The Blood Is Love - 6:37 - (Castillo/Homme/Van Leeuwen)
  11. Skin on Skin - 3:42 - (Castillo/Homme/Van Leeuwen)
  12. Broken Box - 3:02 - (Castillo/Homme/Van Leeuwen)
  13. "You Got a Killer Scene There, Man..." - 4:56 - (Castillo/Homme/Van Leeuwen)
  14. Long Slow Goodbye - 6:53 - (Castillo/Homme/Lanegan/Van Leeuwen)
  • Nel disco avrebbe dovuto essere inclusa anche la traccia "The Fun Machine Took a Shit & Died" ma, secondo quanto riportato dall'entourage del gruppo, le registrazioni del pezzo furono rubate o più probabilmente perse. Il gruppo in seguito inserì una versione eseguita dal vivo del brano nel DVD contenuto nel successivo album Over the Years and Through the Woods.

FormazioneModifica

GruppoModifica

Altri musicistiModifica

  • Mark Lanegan - voce in This Lullaby, Burn the Witch e You Got a Killer Scene There, Man...
  • Chris Goss - voce in You Got a Killer Scene There, Man...
  • Billy Gibbons - voce, chitarra in Burn The Witch
  • Joe Barresi - triangolo
  • Jesse Hughes - flauto in Someone's in the Wolf
  • Shirley Manson - voce in You Got a Killer Scene There, Man...
  • Brody Dalle - voce in You Got a Killer Scene There, Man...

Collegamenti esterniModifica

  Portale Heavy metal: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di Heavy metal