Mühleberg

città del cantone Berna, Svizzera
Mühleberg
città
Mühleberg – Stemma
Mühleberg – Veduta
Localizzazione
StatoSvizzera Svizzera
CantoneWappen Bern matt.svg Berna
RegioneBerna-Altipiano svizzero
CircondarioBerna-Altipiano svizzero
Amministrazione
Lingue ufficialiTedesco
Territorio
Coordinate46°57′11″N 7°15′36″E / 46.953056°N 7.26°E46.953056; 7.26 (Mühleberg)Coordinate: 46°57′11″N 7°15′36″E / 46.953056°N 7.26°E46.953056; 7.26 (Mühleberg)
Altitudine557 m s.l.m.
Superficie26,3 km²
Abitanti2 974 (2017)
Densità113,08 ab./km²
Frazionivedi elenco
Comuni confinantiBerna, Ferenbalm, Frauenkappelen, Golaten, Laupen, Neuenegg, Radelfingen, Wileroltigen, Wohlen bei Bern
Altre informazioni
Cod. postale3203, 3204, 3205
Prefisso031
Fuso orarioUTC+1
Codice OFS0668
TargaBE
Cartografia
Mappa di localizzazione: Svizzera
Mühleberg
Mühleberg
Mühleberg – Mappa
Sito istituzionale

Mühleberg (toponimo tedesco) è un comune svizzero di 2 974 abitanti del Canton Berna, nella regione di Berna-Altipiano svizzero (circondario di Berna-Altipiano svizzero); ha lo status di città.

Geografia fisicaModifica

Comprende una parte del Lago di Wohlen.

StoriaModifica

Nel 1869 le località di Aumatt, Buttenried, Horn, Niederruntigen e Rewag, fino ad allora frazioni di Radelfingen, furono assegnate a Mühleberg[1].

Monumenti e luoghi d'interesseModifica

 
La chiesa riformata
  • Chiesa riformata (già di San Martino), eretta nell'XI-XII secolo e ricostruita nel 1523-1524[1];
  • Diga di Mühleberg.

SocietàModifica

Evoluzione demograficaModifica

L'evoluzione demografica è riportata nella seguente tabella[1]:

Abitanti censiti[2]

Geografia antropicaModifica

FrazioniModifica

 
Gümmenen
  • Aumatt
  • Buttenried
  • Gümmenen
  • Horn
  • Marfeldingen
  • Mauss
  • Niederruntigen
  • Oberei
  • Rewag
  • Rosshäusern
  • Rüplisried
  • Spengelried

EconomiaModifica

Sul suo territorio sorge la centrale nucleare di Mühleberg.

Infrastrutture e trasportiModifica

Mühleberg è servita dalle stazioni di Gümmenen e di Rosshäusern sulla ferrovia Berna-Neuchâtel. La stazione di Gümmenen era capolinea sino al 1993 della Sensetalbahn.

AmministrazioneModifica

Ogni famiglia originaria del luogo fa parte del cosiddetto comune patriziale e ha la responsabilità della manutenzione di ogni bene ricadente all'interno dei confini del comune.

NoteModifica

  1. ^ a b c Anne-Marie Dubler, Felix Müller, Mühleberg, in Dizionario storico della Svizzera, 13 gennaio 2009. URL consultato il 3 ottobre 2018.
  2. ^ Dizionario storico della Svizzera

Altri progettiModifica

Collegamenti esterniModifica

Controllo di autoritàVIAF (EN127864556 · GND (DE4040455-9 · WorldCat Identities (ENlccn-n82087084
  Portale Svizzera: accedi alle voci di Wikipedia che parlano della Svizzera