Comando marittimo alleato di Northwood

(Reindirizzamento da MARCOM)
Allied Maritime Command
"Comando Marittimo Alleato"
Coat of arms of the Allied Maritime Command.svg
Descrizione generale
Attivadal 2012
ServizioMarine militari della NATO
TipoComando
Guarnigione/QGNorthwood
Parte di
Voci su unità militari presenti su Wikipedia

L'Allied Maritime Command (Marcom) costituisce il comando centrale delle forze marittime della NATO ed è alle dipendenze dell'Allied Joint Force Command Naples e Allied Joint Force Command Brunssum e dell'Allied Command Operations (Comando Operazioni Alleate) di SHAPE (Quartier generale supremo delle potenze Alleate in Europa). Il comando ha sede presso il Quartier generale di Northwood a Eastbury nell'Hertfordshire a nord-ovest di Londra.

StoriaModifica

Il comando venne costituito nel 1952 come Comando in Capo Atlantico orientale (CINCEASTLANT) come parte del Supremo comando Alleato dell'Atlantico (SACLANT) e il suo comando venne affidato all'ammiraglio comandante della Home Fleet.

Nel 2004 il Comando in Capo dell'Atlantico orientale è stato riconfigurato come Allied Maritime Command Component Northwood ('CC-Mar' o AMCCN) e nel 2010 è stato ribattezzato Allied Maritime Command, comando della componente marittima dell'Allied Joint Force Command Brunssum e dell'Allied Joint Force Command Naples.

RuoloModifica

Il Marcom è stato creato per assicurare l'interoperabilità delle forze marittime della Nato e per fornire il comando complesso di eventuali operazioni marittime su larga scala. Dipende funzionalmente dai due comandi operativi strategici: Allied Joint Force Command Naples e Allied Joint Force Command Brunssum.

Lo Staff di comando:

Comandi dipendentiModifica

OperazioniModifica

Collegamenti esterniModifica

  • Sito ufficiale, su mc.nato.int. URL consultato il 7 aprile 2013 (archiviato dall'url originale il 29 marzo 2013).
  Portale Guerra: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di guerra