Apri il menu principale

Macchina del vento

Rauschpfeife
Ravensburg Konzerthaus Historische Klangerzeuger Windmaschine.jpg
Antica macchina del vento (1900 circa) presso il Konzerthaus di Ravensburg, in Germania
Informazioni generali
Origine Europa
Classificazione 133.2
Idiofoni a frizione
Uso
Musica europea dell'Ottocento
Musica contemporanea
Musica contemporanea
Una moderna macchina del vento durante un'esecuzione della Hong Kong Philharmonic Orchestra della Sinfonia Antartica di Ralph Vaughan Williams, nel gennaio 2013.

La macchina del vento (detta anche eolifono o eliofono) è uno speciale strumento musicale utilizzato per produrre il suono del vento. Un tipo utilizza un ventilatore elettrico con aggiunta di doghe in legno per produrre il suono desiderato. Più spesso, un tamburo rivestito in tessuto viene strofinato, quando un'apposita maniglia viene girata, contro aste di legno o cartone, producendo un suono frusciante.

Lo strumento è utilizzato in:

BibliografiaModifica

  • (EN) The Ultimate Encyclopedia of Musical Instruments, ISBN 1-85868-185-5, p. 109
  • James Blades e James Holland: Wind machine (aeoliphone), The new Grove Dictionary of Music and Musicians, 2001


Altri progettiModifica

  Portale Musica: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di musica