Magicians

film del 2000 diretto da James Merendino

Magicians è un film del 2000 scritto e diretto da James Merendino[1].

Magicians
Lingua originaleinglese
Paese di produzioneStati Uniti d'America, Germania
Anno2000
Durata108 min
Generecommedia
RegiaJames Merendino
SoggettoJames Merendino
SceneggiaturaJames Merendino
ProduttoreSam Maydew, Peter Ward
Produttore esecutivoKatrina Fernandez
Casa di produzioneSleight of Hand Productions, Starhaus Filmproduktion, Pop Art Films
FotografiaThomas L. Callaway
Effetti specialiFrank Ceglia
MusicheElmo Weber
ScenografiaCharlotte Malmlöf
CostumiDonna Casey-Aira
TruccoTania Goddard
Interpreti e personaggi

TramaModifica

Max è un mago con molte ambizioni, ma lo spettacolo che mette in scena lascia molto a desiderare. Hugo è un cinico borseggiatore che millanta grande abilità nel suo campo. Quando i due si incontrano, Max convince Hugo a entrare a far parte del suo spettacolo. Ai due si unisce la bella cameriera Lydia, che diviene assistente di Max nonché oggetto delle attenzioni amorose di Hugo. I tre si dirigono a Las Vegas su un furgone rubato. Là incontrano Milo, mago e impresario convinto del valore di Max: i quattro cercano rocambolescamente di mettere insieme uno spettacolo accattivante, mentre fra di loro nasce un'amicizia duratura.

NoteModifica

  1. ^ (EN) Chris Petrikin e Benedict Carver, ‘Punk’ helmer inks for laffer, su Variety, 4 febbraio 1999. URL consultato il 7 maggio 2020.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Cinema: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di cinema