Apri il menu principale

Magis SpA è un'azienda italiana fondata a Motta di Livenza nel 1976 da Eugenio Perazza specializzata in arredo di design.

Magis
Logo
StatoItalia Italia
Forma societariaS.p.a.
Fondazione1976 a Motta di Livenza
Fondata daEugenio Perazza
Sede principaleTorre di Mosto
FilialiMagis Japan
Persone chiaveAlberto Perazza (CEO), Barbara Minetto (direttrice marketing), Eugenio Perazza (fondatore)
SettoreDesign
NoteCompasso d'Oro Premio Compasso d'oro nel 2008

Compasso d'Oro Premio Compasso d'oro nel 2011

Compasso d'Oro Premio Compasso d'oro nel 2014
Sito web

StoriaModifica

Fondata nel 1976 da Eugenio Perazza a Motta di Livenza, in provincia di Treviso, attraverso collaborazioni come Richard Sapper, Marc Berthier, Toshiyuki Kita, Jasper Morrison, Ron Arad, Zaha Hadid, Konstantin Grcic, Ronan & Erwan Bouroullec, Naoto Fukasawa, Philippe Starck, Marc Newson, Magis riesce ad affermarsi come azienda innovatrice nel panorama del design. Dopo essere stata per lungo tempo associata alla lavorazione della plastica, specificatamente con l'impiego delle tecnologie di stampaggio rotazionale e a gas, nel 1999 l'azienda apre un nuovo capitolo avviando la collaborazione con il designer tedesco Konstantin Grcic, al quale viene affidato un progetto in pressofusione di alluminio, creando la Chair One. L'azienda nel corso degli anni cresce e matura sotto l'aspetto progettuale, sino ad arrivare ad essere premiata in tre edizioni del prestigioso premio ADI Compasso d'Oro.

Nel 2001 Magis è diventata Società per Azioni. Oggi si concentra prevalentemente sull'export pur mantenendo la produzione interamente all'interno dei confini italiani, dove si appoggia ad una rete di partner produttivi locali. Nel 2006 viene fondata la prima filiale estera del brand, Magis Japan, con sede a Tokyo, seguita nel 2019 da Magis Germany, con sede a Berlino.

DesignersModifica

LinksModifica

Giampiero Bosoni, Block Notes #3: Magis (Domus, 12 novembre 2010), https://www.domusweb.it/it/design/2010/11/12/block-notes-3-magis.html