Mancuso, F.B.I.

serie televisiva statunitense
(Reindirizzamento da Mancuso, FBI)
Mancuso, F.B.I.
Mancuso, F.B.I..jpg
Titolo originaleMancuso, F.B.I.
PaeseStati Uniti d'America
Anno1989-1990
Formatoserie TV
Generepoliziesco
Stagioni1
Episodi20
Durata60 min (episodio)
Lingua originaleinglese
Rapporto1,33 : 1
Crediti
IdeatoreSteve Sohmer
Interpreti e personaggi
Doppiatori e personaggi
MusicheDoug Katsaros
ProduttoreRW Goodwin

Jeff Bleckner
Ken Solarz
Gail Morgan Hickman

Produttore esecutivoSteve Sohmer
Casa di produzioneNBC Productions, Steve Sohmer Productions
Prima visione
Dal13 ottobre 1989
Al24 aprile 1990
Rete televisivaNBC
Opere audiovisive correlate
OriginariaFavorite Son

Mancuso, F.B.I. è una serie televisiva statunitense in 20 episodi trasmessi per la prima volta nel corso di una sola stagione dal 1989 al 1990.

È una serie del genere poliziesco incentrata sulle vicende dell'agente dell'FBI Nick Mancuso. Il personaggio di Mancuso era già stato interpretato da Robert Loggia nella miniserie televisiva Favorite Son andata in onda nel 1988 sulla NBC.

TramaModifica

Nick Mancuso è un veterano agente dell'FBI assegnato a Washington DC, dove è considerato dai suoi superiori come un cane sciolto con poco riguardo per le regole e per le procedure delle agenzie (in un rapporto viene descritto come "un misantropo con nessun rispetto per l'autorità"[1]). Una pubblicità negli Stati Uniti poco prima della prima visione del primo episodio descriveva la serie come "una storia d'amore appassionata con la Costituzione degli Stati Uniti" e "un travolgente desiderio di vedere la vera giustizia, piuttosto che la semplice apparenza".

Personaggi e interpretiModifica

  • Nick Mancuso (20 episodi, 1989-1990), interpretato da Robert Loggia.
  • Eddie McMasters (20 episodi, 1989-1990), interpretato da Fredric Lehne.
    È il superiore di Mancuso.
  • Kristen Carter (20 episodi, 1989-1990), interpretata da Lindsay Frost.
    È un avvocato del Dipartimento di Giustizia che collabora con Mancuso.
  • agente FBI (5 episodi, 1989-1990), interpretato da Dan Lipe.
  • Matt (5 episodi, 1989-1990), interpretato da Drew Pillsbury.
  • agente FBI (4 episodi, 1989-1990), interpretato da Jak Castro.
  • Justin Summers (3 episodi, 1989-1990), interpretato da Jason Lively.
  • Senator Baines (3 episodi, 1989), interpretato da Milt Tarver.
  • Jean St. John (2 episodi, 1989-1990), interpretata da Randi Brooks.
    È la fedele segretaria di Mancuso.
  • dottor (coroner) Paul Summers (2 episodi, 1990), interpretato da Charles Siebert.

ProduzioneModifica

La serie, ideata da Steve Sohmer, fu prodotta da NBC Productions e Steve Sohmer Productions[2] Le musiche furono composte da Doug Katsaros. Loggia guadagnò una nomination agli Emmy come attore protagonista in una serie drammatica per la sua interpretazione. Tra le guest star Cuba Gooding Jr..[1]

RegistiModifica

Tra i registi della serie sono accreditati:[3]

DistribuzioneModifica

La serie fu trasmessa negli Stati Uniti dal 1989 al 1990 sulla rete televisiva NBC.[2] In Italia è stata trasmessa su RaiUno[4] con il titolo Mancuso, F.B.I..[1]

Alcune delle uscite internazionali sono state:[5]

EpisodiModifica

Stagione Episodi Prima TV USA
Prima stagione 20 1989-1990

NoteModifica

  1. ^ a b c Mancuso, F.B.I. - MYmovies, su mymovies.it. URL consultato il 4 marzo 2012.
  2. ^ a b Mancuso, F.B.I. - Crediti compagnia, su imdb.com. URL consultato il 4 marzo 2012.
  3. ^ Mancuso, F.B.I. - Cast e crediti completi, su imdb.com. URL consultato il 4 marzo 2012.
  4. ^ Mancuso, F.B.I. - Il mondo dei doppiatori, su antoniogenna.net. URL consultato il 4 marzo 2012.
  5. ^ Mancuso, F.B.I. - Date di uscita, su imdb.com. URL consultato il 4 marzo 2012.

Collegamenti esterniModifica

  Portale Televisione: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di televisione