Apri il menu principale
Manuale dei mostri
Titolo originaleMonster Manual
AutoreWizards of the Coast
1ª ed. originale1974
GenereGioco di ruolo
Lingua originaleinglese

Il Manuale dei Mostri (Monster Manual) è la principale raccolta delle creature presenti nel gioco di ruolo Dungeons & Dragons. Insieme con il Manuale del Giocatore e la Guida del Dungeon Master, è uno dei tre manuali base nella maggior parte delle edizioni di D&D.

Esso comprende mostri derivati dalla mitologia e dal folklore, ma anche creature create specificatamente per il gioco. Ogni creatura è descritta sia in rapporto all'ambientazione (ad esempio le sue abitudini o il suo habitat) sia in rapporto alla parte meccanica del gioco (ad esempio le sue capacità magiche o il suo numero di dadi vita); la maggior parte delle voci presenta anche un'immagine della creatura.

Storia del manuale dei mostriModifica

Gli albori di Dungeons & DragonsModifica

Il primo cofanetto di Dungeons & Dragons non presentava in modo separato il Manuale dei Mostri, ma si elencavano i mostri previsti in uno dei tre opuscoli presenti.

Dopo la separazione del gioco tra "Basic" (base) e "Advanced" (Avanzato), il gioco "base" ha continuato ad essere pubblicato in scatole (divise in base al livello); i mostri di livello adeguato venivano inclusi nei corrispondenti manuali dedicati al dungeon master, per essere successivamente raccolti in un unico libro, la Dungeons & Dragons Rules Cyclopedia.

  Portale Giochi di ruolo: accedi alle voci di Wikipedia che trattano di giochi di ruolo