Apri il menu principale

Manuel Turchi

procuratore sportivo ed ex calciatore italiano
Manuel Turchi
Nazionalità Italia Italia
Altezza 181 cm
Peso 73 kg
Calcio Football pictogram.svg
Ruolo Attaccante
Ritirato 2016 - giocatore
Carriera
Giovanili
1999-2000Roma
Squadre di club1
2000-2003Lanciano33 (1)
2003-2004Bisection vertical White HEX-FF0000.svg Fregene28 (5)
2004-2005Ostia Mare34 (7)
2005-2008Padova46 (4)
2008Pescara9 (2)
2008-2016Virtus Lanciano180 (22)[1]
1 I due numeri indicano le presenze e le reti segnate, per le sole partite di campionato.
Il simbolo → indica un trasferimento in prestito.
Statistiche aggiornate al 30 giugno 2016

Manuel Turchi (Roma, 27 gennaio 1981[2]) è un procuratore sportivo ed ex calciatore italiano, di ruolo attaccante.

BiografiaModifica

Dal 3 luglio 2009 è sposato con Valentina Maio,[3] presidente del Lanciano, da cui ha poi avuto i figli Francesco[4] e Ginevra.[5]

CarrieraModifica

GiocatoreModifica

Cresciuto nella Roma, debutta tra i professionisti nel 2000 con il Lanciano, con cui nella sua prima stagione da professionista vince un campionato di Serie C2. Successivamente milita nei dilettanti con Fregene e Ostia Mare. Torna tra i professionisti nel 2005 venendo ingaggiato dal Padova. Con i biancoscudati gioca tre stagioni prima di approdare al Pescara.

Dal 2008 gioca nuovamente con la Virtus Lanciano, squadra con la quale nel 2012 ottiene la promozione in Serie B, categoria nella quale milita nelle quattro stagioni seguenti, fino alla retrocessione maturata dopo i play-out al termine della stagione 2015-2016.

ProcuratoreModifica

Il 9 novembre 2016, fonda a Bologna, assieme a Guglielmo Maio, la Football Players Agency, società di intermediazione sportiva.[6]

PalmarèsModifica

ClubModifica

Competizioni nazionaliModifica

Virtus Lanciano: 2000-2001

NoteModifica

  1. ^ 184 (23) se si comprendono i play-off.
  2. ^ Come da servizio di verifica codice fiscale sul sito dell'Agenzia delle Entrate.
  3. ^ La bella Valentina sposa il centrocampista che ha comprato sport.sky.it
  4. ^ Valentina Maio: "Ma quale miracolo? Qui si vince col lavoro" Repubblica.it
  5. ^ Valentina e Manuel, quando il calcio è cosa di famiglia brescia.corriere.it
  6. ^ La seconda vita di Turchi e Maio: da Lanciano a procuratori itasportpress.it

Collegamenti esterniModifica